Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine è così violenta che rompe il parabrezza dell’auto

Sport sabato 24 aprile 2021 ore 18:25

Stellone: “Siamo pronti alla partita della vita”

La sfida con il Ravenna è decisiva per l'accesso ai playout, i risultati delle gare di domani potrebbero regalare tranquillità per Cesena



AREZZO — Quella di domani sera contro il Ravenna sarà la partita da dentro o fuori, la sfida della vita, la squadra lo sa ed è pronta alla battaglia. E' questo il concetto più importante espresso da Roberto Stellone nel corso della consueta conferenza stampa della vigilia. “E' da mesi che parliamo di recuperare punti sul Ravenna e che questa partita sarebbe stata decisiva. Ora siamo al momento che aspettavamo, domani sera ci giocheremo tutto. Vogliamo uscire da questa situazione tutti insieme”.

Per la penultima giornata di campionato, ma anche nell'ottica dei play-out che tutti sperano di consolidare definitivamente domani, l'allenatore amaranto ha recuperato tre pedine importanti: Karkalis, Perez e Carletti. Soprattutto per il reparto offensivo, la conferma della disponibilità delle due punte è importantissima, perché permetterà all'Arezzo di giocarsi tutte le sue carte contro la prima diretta avversaria per l'accesso agli spareggi salvezza. E non solo, perché l'Arezzo vincendo taglierebbe fuori definitivamente proprio il Ravenna, ma i risultati delle avversarie potrebbero regalare una ultima di campionato a Cesena senza patemi.

Ma prima di tutto occorre vincere domani e Stellone ha già in mente la formazione da schierare in campo contro i ravennati. Non si è sbottonato però, non ha fatto anticipazioni, se non che cambierà poco dalla squadra scesa in campo a Legnago, penalizzata da un clamoroso errore arbitrale ma capace di rimontare nel recupero: “Tutti sbagliano, l'attaccante sbaglia il gol, l'allenatore la scelta e l'arbitro fa errori come tutti noi. Quello di domenica a Legnago è stato molto pesante, perché ci è costato lo svantaggio, ma sono cose che possono succedere”, ha voluto sminuire l'allenatore amaranto parlando dell'episodio dell'1-0 dei veronesi.

“Dovremo combattere su ogni pallone, arrivare per primi sulle seconde palle, ribattere colpo su colpo e non sbagliare”, ha detto Stellone parlando della partita che l'Arezzo dovrà fare domani. Gli amaranto dovranno anche essere bravi a cambiare in corsa: “Sono cose che proviamo in settimana e questo gruppo ha sempre lavorato con impegno, non ha mai meritato l'ultima posizione di classifica. Purtroppo – ha proseguito il tecnico – questa è una squadra che per varie vicissitudini si è trovata a disputare un intero campionato con l'acqua alla gola, sempre a rincorrere, senza poter mai giocare in tranquillità. Un successo domani potrebbe regalarci la prima partita senza troppi patemi a Cesena”.

L'allenatore ha avuto anche un plauso anche all'iniziativa di Orgoglio Amaranto, che d'accordo con la società ha messo in vendita i biglietti virtuali per la partita. “Una iniziativa che ci ha fatto sentire ancora di più il calore dei nostri tifosi. Ci sono mancati per tutta la stagione, avrebbero potuto aiutarci e spingerci molto di più se non ci fossero state tutte le limitazioni che sappiamo. Sarebbe molto bello se domani sera ci venissero almeno ad accogliere all'arrivo allo stadio, per darci quella carica e quella spinta in più per questa sfida”, ha concluso Stellone.

Al termine della conferenza stampa, è stata diramata la lista dei giocatori convocati per Arezzo-Ravenna, in programma sul prato del Comunale domani sera alle 20,30. Della gara faranno parte Altobelli, Arini, Di Nardo, Benucci, Carletti, Cherubin, Cutolo, Di Grazia, Di Paolantonio, Iacoponi, Karkalis, Kodr, Luciani, Maggioni, Melgrati, Perez, Pinna, Piu, Sala, Sbraga, Serrotti, Sussi, Ventola, Zitelli.

Giulio Cirinei
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Mister Stellone alla vigilia di Arezzo-Ravenna
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno