Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:06 METEO:AREZZO12°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 15 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Gaza City riapre un panificio, la coda lunghissima per acquistare del pane

Attualità giovedì 30 settembre 2021 ore 10:16

Studenti aretini con l'Europa contro lo spreco

Una classe del Liceo Colonna partecipa ad un progetto in lingua spagnola insieme ad altre scuole straniere. Obiettivo: ridurre gli alimenti non usati



AREZZO — Il Liceo Colonna continua ad essere una fucina di iniziative. Infatti, anche in questo anno scolastico, a causa della pandemia che non permette lo svolgimento di scambi reali all’estero, ha ideato un progetto europeo, che si chiama Etwinning, utile a costruire collaborazioni a lungo termine con alunni di scuole di Paesi europei che propongano attività interessanti e innovative da un punto di vista didattico-pedagogico e che prevedano l'uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione. 

Stop foodwaste - Stop derroche de alimentos è il progetto, a cui partecipa la classe II G dell’indirizzo Economico-Sociale, insieme a dieci scuole, tre italiane, cinque spagnole, una belga, una dell'Isola della Reunión, più di duecento alunni, quattro fusi orari tra Canarie e Reunión. La lingua veicolare del progetto è lo spagnolo, che in un approccio multidisciplinare coinvolgerà le scienze e l’educazione civica.

La tematica trattata rientra anche tra gli obiettivi di sviluppo sostenibile, fulcro didattico e operativo del programma del nuovo indirizzo GCE (Global Citizenship Education, Metodo Rondine). Stop foodwaste - Stop derroche de alimentos è incentrato sul 12° obiettivo sostenibile (Global Goals), che riguarda lo spreco alimentare globale. 

Le parole chiave, infatti, che saranno affrontate nel progetto sono sono le “tre R”: Ridurre, Riutilizzare, Riciclare. Per garantire il consumo sostenibile, gli studenti dovranno riflettere contro gli sprechi alimentari, per adottare stili di vita in armonia con la natura. 

Il progetto è stato inaugurato alla classe ieri, 29 settembre, in occasione della Giornata Internazionale della consapevolezza sulle perdite e sprechi alimentari (International Day of Awareness for Food losses and waste). 

Il Liceo Colonna di Arezzo esperimenta la didattica innovativa, poiché la nuova modalità di lavoro sarà il "service learning", cioè un approccio innovativo che coniuga apprendimento e servizio sociale reso alla comunità. Il progetto Stop foodwaste - Stop derroche de alimentos” punta sull'adozione di approcci integrati capaci di ridurre le perdite e gli sprechi alimentari. L’azione solidale deve promuovere idee e azioni a livello globale e locale per massimizzare l'uso del cibo che produciamo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno