Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:35 METEO:AREZZO9°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dal patto del Nazareno all'elezione di Mattarella, i giorni del Quirinale - Il videoracconto

Attualità giovedì 02 dicembre 2021 ore 21:05

Super Green Pass, stretta della Prefettura

Il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza ha deciso di rafforzare le attività di vigilanza per garantire il rispetto delle norme



AREZZO — Lunedì 6 dicembre entrerà in vigore la Certificazione Verde Rafforzata che prevede una stretta per i  non vaccinati e per determinate categorie di lavoratori. 

Affinché venga garantito il rispetto delle regole, quindi, il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza ha deliberato un rafforzamento dei controlli interforze su tutto il territorio.

Il Comitato è presieduto dal Prefetto di Arezzo Maddalena De Luca e ne fanno parte anche i rappresentati delle Forze dell'Ordine, dei Vigili del Fuoco, del Comune di Arezzo, della Provincia di Arezzo e della Centrale operativa 118.

Durante la riunione, che si è svolta il 30 novembre, è stata unanimemente condivisa la necessità di proseguire nell’effettuazione dei controlli che, fino ad oggi, sono stati realizzati in piena collaborazione fra le forze di polizia statali e locali, prevedendo un decisivo rafforzamento dell’attività di vigilanza per garantire il rispetto delle misure anti Covid nel periodo che precede le festività natalizie e durante lo svolgimento delle iniziative tipiche connesse al periodo festivo.

È stata, quindi, concordata l’attivazione di servizi di controllo interforze, anche con il concorso della Polizia Locale, al fine di svolgere, a scopo preventivo e di deterrenza, mirati servizi finalizzati ad assicurare l’attuazione delle nuove misure introdotte per contenere la diffusione dei contagi.

Particolare attenzione sarà dedicata ai luoghi maggiormente frequentati, alle zone della cosiddetta “movida” ed a quei settori, comparti e servizi per la cui fruizione è necessario, allo stato attuale la carta verde base e, dal 6 dicembre prossimo, il “Green Pass Rafforzato”.

Sarà anche riservata particolare attenzione al sistema dei trasporti, in particolare agli autobus di linea, urbani ed extraurbani, su gomma e su rotaia, attraverso l’attuazione di serrati controlli, anche a campione, soprattutto nelle aree e negli orari di maggiore afflusso di passeggeri.

Allo scopo di assicurare l’intensificazione dei controlli verranno coinvolti tutti gli attori istituzionali della provincia e le associazioni di categoria, le quali saranno invitate a svolgere una capillare opera di sensibilizzazione verso i propri associati, affinché gli stessi esercenti di bar, ristoranti e locali di intrattenimento possano contribuire a garantire il rispetto delle misure di prevenzione dei contagi.

Al termine il Prefetto ha sottolineato l’importanza della collaborazione che si richiede ai Sindaci, sia per il concorso alle attività di controllo che per le iniziative di sensibilizzazione dei cittadini sull’osservanza di comportamenti corretti e responsabili da tenere in occasione delle prossime festività.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna salvata dai carabinieri all'alba. Era a terra, infreddolita e semi assiderata. Scaldata con i giubbotti dei militari. L'allarme dal figlio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca