Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:AREZZO10°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Bologna in festa per l'ingresso in Champions League: il pullman scoperto tra i tifosi

Attualità venerdì 04 novembre 2022 ore 07:00

Tartufi e castagne protagonisti del Mercatale

Sotto ai Portici sabato 5 novembre l'undicesima edizione dell'appuntamento dedicato ai sapori locali. Come sempre in tandem con l'Antiquaria



AREZZO — Sabato 5 novembre torna sotto i Portici di via Roma, l'undicesima edizione della mostra mercato di prodotti agroalimentari locali, curata da Confesercenti Arezzo, con il patrocinio del Comune di Arezzo e della Camera di Commercio di Arezzo.

Dalle ore 9 alle 19 saranno presenti dodici aziende aretine con i loro prodotti. I visitatori potranno trovare dai salumi del Casentino ai formaggi freschi e stagionati del Valdarno e Valtiberina, le marmellate ed i succhi con la frutta di stagione della Valtiberina, le noci, il vino novello oltre ai mieli, la cioccolata artigianale, la frutta e la verdura di stagione.

Protagonisti dell'edizione di novembre saranno naturalmente i prodotti per eccellenza dell'autunno come i tartufi freschi e le castagne fresche, trasformate e sciroppate, secche oppure macinate e poste in vendita con la loro preziosa farina.

“L'edizione del Mercatale” ricorda Confesercenti “non rappresenta solo un'occasione di acquisto di prodotti della filiera corta per le famiglie aretine ma anche per i tanti turisti che in queste settimane grazie ancora alla splendida stagione e alla promozione territoriale sono ospiti del nostro territorio e che ci auguriamo non mancheranno di visitare il nostro centro storico in occasione della Fiera Antiquaria”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno