Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:32 METEO:AREZZO18°36°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 12 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Con Trump addio Ucraina
Con Trump addio Ucraina

Attualità mercoledì 15 luglio 2020 ore 16:04

A cena sulla terrazza da sogno

Due eventi culturali animeranno Piazza Grande il 22 e 29 luglio. Protagoniste le eccellenze enogastronomiche aretine e la musica di Mozart e Verdi



AREZZO — A cena in terrazza. Arezzo si specchia nella sua bellezza eterna “indossa” uno dei suoi gioielli: la terrazza del Palazzo della Fraternita dei Laici che affaccia su Piazza Grande.

E' la location di due serate in cui a fare da protagonista saranno le eccellenze del territorio e della cucina aretina, arte, la musica e lettura. Mix culturale nato dalla collaborazione tra Fondazione Guido d'Arezzo e Confcommercio insieme alla Casa della Musica, e ristoranti La Lancia d'Oro e Logge Vasari, oltre alla Fraternita dei Laici.

Si comincia il 22 luglio (alle 20.30) e il leit motiv dell'evento sarà Mozart “letto” anche in relazione alla proverbiale golosità (in particolare vino e cioccolata), saranno al centro del viaggio sensoriale condotto dalla voce recitante di Silvia Martini che interagendo coi commensali, interpreterà testi di autori tra i quali Palazzeschi e Rodari, in omaggio alla giocosità del genio mozartiano.

La musica di Mozart rivivrà attraverso il Trio Figaro, ensemble di studentesse della Scuola di Musica di Fiesole.

Altra data, altro evento: 29 luglio (sempre alla 20,30) sul “palcoscenico” della terrazza salirà Giuseppe Verdi, considerato profondo conoscitore del cibo e della buona cucina. Silvia Martini interpreterà i testi dal Falstaff e dalle Ecclesiaste, mentre il fisarmonicista Ivano Battiston racconterà il grande compositore. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno