Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:AREZZO18°34°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La ministra francese dello sport francese si tuffa nella Senna per rassicurare tutti in vista delle Olimpiadi: «È pulito»
La ministra francese dello sport francese si tuffa nella Senna per rassicurare tutti in vista delle Olimpiadi: «È pulito»

Attualità martedì 19 luglio 2016 ore 17:12

Torna l'emergenza dei tetti in amianto

Allarme all'ex mercato ortofrutticolo e alle case popolari di via Malpighi. Assessore Nisini: "Arezzo Casa non è intervenuta come avrebbe dovuto"



AREZZO — Il maltempo dei giorni scorsi a Arezzo ha riproposto la questione dei tetti con coperture contenenti amianto cadute a terra per il vento e gli abitanti delle zone colpite hanno manifestato la loro preoccupazione per la presenza del materiale tossico. In una delle aree critiche, l'ex mercato ortofrutticolo dove la presenza di amianto è denunciata da anni, i lavori sono cominciati e dovrebbero essere completati in una quindicina di giorni. 

Ma la presenza di pezzi di copertura caduti ha riguardato anche le case popolari in via Malpighi alla periferia cittadina. L'assessore del comune di Arezzo Tiziana Nisini ha ricordato come "a oggi l'ordinanza in capo al presidente di Arezzo Casa è stata disattesa": l'ordinanza, emessa dalla Asl, aveva imposto che l'amianto fosse rimosso in un giorno, ma - ha proseguito l''assessore - nei tre giorni consecutivi dopo l'evento atmosferico l'amianto era sempre nel cortile interno e sul tetto. Non è stato fatto quello che doveva essere fatto". 

Lorenzo Roggi vicepresidente di Arezzo Casa ha assicurato un intervento immediato e un cambio di linea gestionale: "Via Malpighi è una situazione che si trascina da anni, ora è degenerata. Vorrei che la bonifica dell'area diventasse una scelta strategica ma non pare questo l'indirizzo attuale di Arezzo Casa"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno