Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:04 METEO:AREZZO11°20°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sorrentino: «Parthenope? Il miracolo della giovinezza»

Attualità mercoledì 26 maggio 2021 ore 07:00

Trasporto pubblico locale, un giorno di sciopero

L'agitazione è prevista per il 1 giugno. Ecco nel dettaglio le modalità di adesione del personale in quelle 24 ore



AREZZO — Le organizzazioni sindacali nazionali del settore del trasporto pubblico locale (Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Fna e Faisa-Cisal) hanno proclamato per martedì 1 giugno 2021 uno sciopero nazionale di 24 ore per questioni relative al rinnovo del contratto nazionale autoferrotranvieri.

Nel bacino di Arezzo e provincia l’astensione dal lavoro interesserà il personale delle aziende facenti parte di Etruria Mobilità, compresa Tiemme ed anche TFT per quanto riguarda i servizi ferroviari.

Il personale viaggiante di Tiemme Spa, sia per i servizi urbani che per quelli extraurbani su gomma, si potrà astenere dal lavoro:

- dalla mezzanotte di martedì 1 giugno alle 5,30; quindi dalle 8,30 alle 12,30 e, infine, dalle 15,30 a fine turno.

Per quanto riguarda le altre aziende aderenti ad Etruria Mobilità ecco le modalità di adesione:

- personale di Busitalia Sita Nord srl dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 a fine turno;

- personale di TT Srl, di Fabbri snc e di Autolinee Toscane dalle 8,30 alle 12 e dalle 15 a fine turno;

- personale di Baschetti srl dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 a fine turno;

- personale di Ala Bus srl dalle 8,30 alle 11 e dalle 15,25 a fine turno;

- personale di Ala Golden Tour srl dalle 8,30 alle 11,40, dalle 14,35 alle 16,55 e dalle 18,40 a fine turno.

Si ricorda che le corse già avviate prima dell’orario di inizio dello sciopero saranno regolarmente portate a termine, mentre non saranno garantite le corse la cui partenza dal capolinea si origina all’interno dell’orario previsto per l’astensione dal lavoro.

Per quanto riguarda i servizi ferroviari sul territorio aretino, il personale di TFT e di Dco Lfi Spa si potrà astenere dal lavoro dalla mezzanotte alle 6, dalle 9 alle 12,30 e dalle 15,30 a fine servizio.

Per ulteriori informazioni e dettagli, la clientela può consultare il sito www.trasportoferroviariotoscano.it o rivolgersi ai servizi telefonici di Info Mobilità, chiamando da rete fissa l'800-922.984 oppure da cellulare l'199-168.182.

Il personale di biglietteria di Tiemme si potrà astenere dalla mezzanotte alle 5,30; dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 15,30 a fine turno; il personale degli uffici e del centralino si potrà astenere per l’intera giornata.

Per ulteriori informazioni e dettagli, la clientela può consultare il sito www.tiemmespa.it o l’App Tiemme Mobile 2.0, oppure rivolgersi ai servizi telefonici di Info Mobilità, chiamando da rete fissa l'800-922984 oppure da cellulare il numero 199-168182.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno