Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:50 METEO:AREZZO18°37°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»

Attualità martedì 07 dicembre 2021 ore 17:30

Troppi incidenti a Ceciliano, il Comune interviene

Partiti i lavori per un semaforo dotato di pulsante di chiamata per l'attraversamento pedonale. Casi: "maggiore sicurezza per chi attraversa"



AREZZO — E' una delle strade più pericolose dell'Aretino. La Regionale 71 nei pressi di Ceciliano ha provocato troppi incidenti, anche mortali.

Numerose le segnalazioni da parte dei cittadini che da anni chiedono più sicurezza.

Così il Comune corre ai ripari e per il momento installa un semaforo a chiamata per i pedoni. Una sicurezza in più per chi attraversa l'abitato di Ceciliano.

Il semaforo è in fase di montaggio ed i lavori proseguiranno fino al 18 dicembre.

“L’impianto – commenta l’assessore Alessandro Casi –  è pensato per garantire maggiore sicurezza ai pedoni lungo una strada, la S.R. 71, che storicamente si caratterizza per consistenti volumi di traffico giornaliero e dove si registrano, purtroppo, anche incidenti mortali. L’esigenza è stata posta fortemente dalla popolazione locale che ho avuto modo d’incontrare in più occasioni. Di conseguenza, ho raccolto questa istanza coinvolgendo poi gli uffici di Comune e Provincia nella relativa progettazione. Il nuovo semaforo si colloca in un punto strategico: a metà fra l’attuale impianto semaforico, che regola la svolta verso la collina di Ceciliano e la zona commerciale, e la rotonda che introduce a Case Nuove alla fine dello stradone di Ca de Cio. Continueremo a monitorare i punti più critici, sia in centro che nelle frazioni, per mantenere alta l’attenzione”.

Per quanto riguarda le modifiche alla circolazione stradale, i lavori comporteranno, dal km. 151+500 al km. 151+700 della S.R. 71, il senso unico alternato regolato da movieri e il limite di 30 chilometri orari durante i giorni in cui verranno eseguiti all’interno della carreggiata, dalle 9 alle 11, dalle 15 alle 17, dalle 21 alle 7. Giovedì 9 e venerdì 10 sono previsti i maggiori disagi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno