Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:22 METEO:AREZZO11°13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 29 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La protesta degli NCC: strappano il contratto e insultano Salvini. «Con questo ti ci pulisci il...»

Attualità venerdì 10 novembre 2023 ore 09:38

Un bar-ristorante nell'area ex caserma Cadorna

Lucherini "L’area dell’ex Cadorna cambia volto. Sarà una piazza concepita in maniera nuova, strategica e funzionale al resto del centro storico"



AREZZO — “L’area dell’ex caserma Cadorna cambia volto. Sarà una piazza concepita in maniera nuova, strategica e funzionale al resto del centro storico. Il primo passo è compiuto: abbiamo infatti pubblicato il bando per la concessione in uso della palazzina dell’ex corpo di guardia. Il contratto avrà durata quindicennale con possibilità di proroga e prevede nello specifico un bar-ristorante all’interno di un volume che, dopo un attento sopralluogo, è stato ritenuto strutturalmente stabile e di adeguata fattura e valore architettonico. Pertanto, sarà oggetto solo di ristrutturazione e di adeguamento energetico prima dell’avvio dell’attività commerciale”.

Commenta soddisfatta l’assessore all’urbanistica Francesca Lucherini il semaforo verde acceso per la procedura di asta pubblica che scadrà alle 13 di lunedì 13 dicembre e a cui sono ammesse imprese individuali, società commerciali o cooperative. Cinque giorni dopo, l’apertura delle buste. Tutte le informazioni sono pubblicate nel sito istituzionale al link https://www.comune.arezzo.it/bandoastaconcorso/procedura-asta-pubblica-concessione-immobile-proprieta-comunale-denominato-ex

“L’intento – prosegue Lucherini – è procedere con una riqualificazione urbana omogenea che faccia perno su questo spazio così grande e nel cuore della città: vogliamo che non sia più solo un parcheggio ma diventi luogo d’incontro. Una piazza anche pedonale, collegata a via Garibaldi e via Petrarca, con un volto moderno e l’inserimento, oltre che del locale sopra citato e del nuovo centro per l’impiego, di aree verdi e luoghi di socialità”.

L’immobile di cui si parla è quello che si vede a destra delle sbarre quando usciamo dall’attuale parcheggio. È articolato su un unico piano fuori terra, con più accessi dall’esterno, misura 229 metri quadrati e dispone di tre bagni. Sarà corredato da resede.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno