Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:58 METEO:AREZZO15°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Anche i bambini in Kenya ballano scatenati «Tuta gold» di Mahmood

Attualità giovedì 28 gennaio 2021 ore 09:30

Un numero unico contro la violenza di genere

La Provincia ha dotato l'Associazione Pronto Donna di uno smartphone. Servizio attivo per tutto il territorio dal lunedì al venerdì



AREZZO — La Provincia in accordo con le referenti delle tre Articolazioni Zonali del territorio aretino, ha deciso di dotare l’Associazione Pronto Donna Centro Antiviolenza Onlus di un telefono smartphone per rendere tutti gli sportelli il più possibile accessibili e fruibili. Diventa quindi disponibile un numero di telefono unico, da memorizzare facilmente nel proprio cellulare. Basterà comporre il 3384706049 per essere accolte dall’altra parte da operatrici preparate e pronte ad intervenire per risolvere i problemi.

Nell'aretino ci sono cinque sportelli Ascolto Donna che possono affrontare tematiche legate all’ambito giuridico-legale, come separazioni o affidamenti, fino a quelle più strettamente psicologiche connesse al disagio, ai rapporti difficili con il partner e anche situazioni più drammatiche di violenza.

"In un momento storico in cui il disagio si scontra con la distanza da chi può dare concretamente una mano, ritengo che mettere a disposizione anche questo mezzo unico possa essere un’ulteriore opportunità e una risposta utile per continuare a lottare insieme e a vincere il silenzio che spesso si cela dietro alle difficoltà” commenta il presidente della Provincia Silvia Chiassai Martini.

L’associazione Pronto Donna Centro Antiviolenza Onlus, garantisce la reperibilità telefonica attiva su tutto il territorio provinciale dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno