Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:34 METEO:AREZZO13°17°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 22 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Alec Baldwin spara sul set del film Rust, muore la direttrice della fotografia: il video dall'alto del luogo della tragedia

Attualità sabato 02 gennaio 2021 ore 13:08

Un "soffio di vita" in dono alla Pneuomologia

Dall'Associazione Respiro Vita uno strumento che aiuta i pazienti con patologie acute, non solo per il Covid



AREZZO — E' il direttore di Pneumologia e dell'Utip dell'ospedale San Donato, Raffaele Scala, a ringraziare l'Associazione Respiro Vita, nata nel 2014 e che riunisce pazienti con patologie pneuomologiche e i loro familiari, per la donazione ricevuta. Come spiega proprio il medico, si tratta di "un sistema avanzato non invasivo di aiuto alla respirazione. Lo stiamo utilizzando con ottimi risultati nei pazienti che ne hanno bisogno per grave insufficienza respiratoria acuta sia che siano contagiati dal Covid o siano ricoverati da noi per altra patologia". 

Infatti, l'associazione ha regalato al reparto un Bio Respira che viene realizzato dall'azienda Seco di Arezzo, leader nel settore della microtecnologia e negli apparecchi medicali. Uno strumento per l'assistenza respiratoria con CPAP e alto flusso.

"Il nostro obiettivo -  chiosa il Presidente Tiziana Borghesi - è quello di testimoniare e sensibilizzare sull’importanza che hanno le patologie dell’apparato respiratorio sulla salute dei cittadini. Questa donazione la giudichiamo ancora più significativa perché la strumentazione donata ci giunge da un'azienda aretina".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' quello prodotto dall'azienda Santa Vittoria di Foiano seguendo una tradizione secolare. La proclamazione da Vinitaly
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità