Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:05 METEO:AREZZO12°19°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, strattonata e rapinata poi viene trascinata dal ladro con l'auto

Attualità lunedì 03 maggio 2021 ore 08:15

Un seminario per ricordare il professor Messeri

Organizzato dal Dipartimento di Scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale ad un anno dalla scomparsa del docente



AREZZO — Un seminario per ricordare il professor Andrea Messeri, docente di Sociologia scomparso un anno fa. Lo organizza il Dipartimento di Scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale dell'Università di Siena, con sede ad Arezzo, per domani martedì 4 maggio.

Dalle 9 interverranno in videoconferenza il rettore dell'Ateneo Francesco Frati, il professor Luigi Berlinguer, già rettore dell'Università di Siena e ministro dell'Università, il presidente dell'Anvur Antonio Felice Uricchio, il direttore del Dipartimento Ferdinando Abbri e docenti di molti atenei italiani. Sarà presente anche la figlia del professore, Sara Messeri.

A un anno di distanza dalla scomparsa, l’evento rappresenta un’occasione per riflettere su alcuni fra i temi che più appassionavano il professor Messeri, che ha svolto ricerca teorica sui fondamenti della ragione pubblica, sui temi dell'educazione democratica e della cultura politica, sull’orientamento scolastico, universitario e professionale, oltre a ricerche empiriche su numerosi argomenti delle scienze sociali.

La riflessione inizierà da uno degli argomenti a cui Andrea Messeri stava lavorando con particolare entusiasmo, cioè l’ipotesi della riformulazione di un nuovo paradigma per i contesti educativi e l’opportunità di sviluppare processi di apprendimento innovativi a partire da situazioni di crisi e vulnerabilità sociale.

Il convegno è organizzato dall'Università di Siena in collaborazione con il Centro di ricerca interuniversitario GEO, Giovani, educazione, orientamento, e patrocinato dall’Associazione italiana di Sociologia, in particolare dalla sezione di Sociologia dell’educazione. Si potrà seguirlo su Gmeet, questo il link https://meet.google.com/jpk-ibph-cxh 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Giancarlo Sassoli confermato presidente. La panoramica su tre anni di attività: contributo da circa 3 milioni di euro alla sanità pubblica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Sport