Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità mercoledì 21 aprile 2021 ore 10:20

Università, aperte le preimmatricolazioni

Il termine è il prossimo 16 luglio. Ampia e variegata l'offerta dell'Ateneo a cui si aggiungono 4 corsi di nuova istituzione



AREZZO — Aperte le preimmatricolazioni ai corsi di laurea triennale e a ciclo unico non a numero programmato dell'Università di Siena per l'anno accademico 2021/2022.
Quindi, gli
 studenti che frequentano l'ultimo anno delle scuole Superiori o che hanno già conseguito il diploma di maturità possono preimmatricolarsi entro il 16 luglio. Tutti saranno contattati da uno studente tutor, che offrirà un supporto personalizzato per agevolare l'inserimento nella vita universitaria e nel percorso di studi scelto.

Per il prossimo anno accademico l'Università di Siena propone un'offerta variegata, che comprende 33 corsi di laurea, 36 corsi di laurea magistrale e cinque corsi di laurea a ciclo unico. 

Quattro sono i corsi di nuova istituzione, che vanno a completare la già ampia proposta dell'Ateneo: tre corsi di laurea, Tecniche audioprotesiche, abilitante alla professione sanitaria di Audioprotesista, Agribusiness e Economics and Management, e un corso di laurea magistrale, Biodiversity, Conservation and Environmental Quality.

Tutte le informazioni sono consultabili nel sito web orientarSI, dove è presente anche un videomessaggio del rettore e degli studenti tutor che presentano l'Ateneo, la sua storia, l'offerta formativa e i servizi, https://orientarsi.unisi.it/scelgo/news-scelgo/news/aperte-le-preimmatricolazioni-ai-corsi-unisi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno