Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:AREZZO19°33°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci

Attualità lunedì 28 settembre 2020 ore 11:56

Università, boom matricole e caccia a spazi extra

Ripartite le lezioni in presenza dopo mesi di stop. Studenti distribuiti in varie aule collegate on line. Nuove iscrizioni: è record



AREZZO — Ducentoquaranta immatricolazioni. Un vero e proprio boom di nuove iscrizioni quello registrato all'Università di Arezzo, all'interno del Campus del Pionta. Considerando anche che, ancora, il termine non è scaduto e rispetto allo scorso anno il numero è triplicato.

Oggi, 28 settembre 2020, è una data importante. Dopo il lockdown anche la sede aretina dell'Università è ripartita con le lezioni in presenza. Seppure queste siano sempre integrate da ore di didattica da remoto.

Ad accogliere gli studenti, nel Welcome Day, insomma il giorno dedicato al benvenuto, è stato il Direttore del Dipartimento Ferdinando Abbri.

Il vialone del Campus ha ricominciato, finalmente, a ripopolarsi di studenti. Unica differenza? Le mascherine addosso, ma ormai siamo decisamente abituati. Fanno praticamente parte del nostro outfit.

Dentro alle palazzine i professori tengono la lezione nella propria aula con alcuni studenti, mentre gli altri, per garantire il mantenimento del distanziamento, assistono in collegamento da aule diverse o adiacenti. 

Tornare nella Palazzina Uomini e nella Palazzina Donne è stata sicuramente una grande emozione. Sia per gli studenti che per i docenti.

Al momento, ha spiegato il professor Abbri, l'Università ha sfruttato al massimo gli spazi che ha a disposizione. Ma vista la mole di nuove leve avrà necessità di altre strutture dove svolgere i corsi. Per questo la "caccia" ad ulteriori ambienti è in corso.

Ultimo dato degno di attenzione: ad Arezzo la maggior parte delle nuove iscrizioni sono a Scienze della formazione e a Lingue. I numeri confermano come il Campus aretino sia un esempio di eccellenza nell'ambito della formazione di secondo livello.

Claudia Martini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Il Professor Abbri sulla ripartenza dei corsi universitari ad Arezzo
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno