Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO15°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)

Attualità venerdì 18 settembre 2020 ore 13:00

Specializzazione medica, maxi spinta dal Ministero

La prova di selezione in programma il 22 settembre



AREZZO — Un maxi sostegno dal Ministero ai futuri medici. Infatti, salgono a 278 le borse ministeriali per la stipula dei contratti per gli specializzandi di area medica dell'Università di Siena, di cui per quanto riguarda altre facoltà fa parte anche l'ateneo di Arezzo. Un numero che corrisponde a oltre l'80 per cento in più rispetto allo scorso anno, alle quali vanno ad aggiungersi anche 15 borse erogate dalla Regione Toscana. 

Con il decreto pubblicato ieri, il Ministero dell'Università e della Ricerca ha ripartito le borse di specializzazione, che quest’anno a livello nazionale sono aumentate, grazie ai finanziamenti contenuti in alcuni provvedimenti emanati durante il lockdown, da 8000 a 13400. 

Contestualmente il Ministero ha accreditato due nuove Scuole, quella di Oncologia medica e quella di Ortopedia e traumatologia, che portano a 30 il numero delle Scuole di area medica dell'Università di Siena (oltre a 12 Scuole con sede amministrativa a Firenze, Pisa e Chieti, delle cui reti formative fanno parte docenti dell'Ateneo e strutture dell'Azienda ospedaliera universitaria senese.

Tra le Scuole destinatarie del maggior numero di borse alcune sono legate a discipline strettamente connesse con l’emergenza Covid: anestesia, rianimazione e terapia intensiva (40 borse), medicina d’emergenza-urgenza (30 borse), pediatria (24 borse), igiene (16 borse), radiodiagnostica (16 borse), malattie dell’apparato respiratorio (8 borse).

La prova di selezione nazionale per l’ammissione alle Scuole di specializzazione si svolgerà il 22 settembre presso il polo didattico senese di via Mattioli. In bocca al lupo, quindi, a tutti i prossimi medici aretini!


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno