Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:24 METEO:AREZZO17°30°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 15 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Modena, assalto a un portavalori sull'A1: chiodi e spari

Attualità venerdì 14 maggio 2021 ore 16:15

Vaccinazioni, prima dose a oltre 94mila aretini

Il richiamo invece è stato somministrato a quasi 45mila persone. Procedono a gran ritmo le inoculazioni sia per fragili che per fasce d'età



AREZZO — Prosegue la vaccinazione in tutto l'Aretino. Ad oggi sono ben 94.212 le persone che si sono sottoposte alla prima dose del siero. L'incremento è consistente e sfiora le 4mila unità in 4 giorni.

Bene anche per quanto riguarda i richiami. Sono 46.848 gli aretini che hanno ricevuto la seconda dose (venerdì erano 42.647).

I settantenni che si sono sottoposti alla prima dose sono 26.424 (venerdì erano 24.016). Per quanto riguarda i soggetti vulnerabili per patologia in 17.025 hanno fatto un'iniezione e 6.929 anche il richiamo. Infine, le somministrazioni ai caregiver familiari sono 2.916.

Infine, il dato sui sieri impiegati. Il Pfizer è stato utilizzato 95.473 volte e di queste 40.090 per il richiamo. Del Moderna la prima dose è stata somministrata a 8.482 persone mentre in 4.777 hanno ricevuto anche il richiamo. Sono 30.608 le dosi di AstraZeneca utilizzate, comprese le 1.981 per completare il ciclo. Sono infine 1.729 gli aretini vaccinati con Johnson e Johnson che, ricordiamo, non necessita della seconda iniezione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente sul lavoro è avvenuto in piazza del Popolo ad Arezzo. L'uomo, un 55enne residente a Cortona, è stato elitrasportato a "Le Scotte" di Siena
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità