Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:00 METEO:AREZZO15°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius

Cultura sabato 18 febbraio 2023 ore 13:08

Disoccupato spaccia a domicilio con auto a noleggio

Arrestato dalla Squadra Mobile un uomo di 28 anni. Cocaina in dosi nascosta anche sottoterra dietro casa doveva teneva migliaia di euro in contanti



AREZZO - VALDICHIANA — Gli agenti della squadra mobile di Arezzo erano sulle sue tracce da giorni, ne seguivano i movimenti, le frequentazioni, le abitudini e al momento giusto sono entrati in azione. Così hanno arrestato un cittadino albanese di 28 anni, nato in Grecia, privo di precedenti penali e di polizia. Da quanto è emerso girava tra le vie cittadine e consegnava, in vari punti di Arezzo, la cocaina.

I poliziotti, dopo aver accertato una cessione di una dose di "polvere bianca" da 0,85 grammi, lo hanno fermato all’altezza di un noto centro commerciale ed hanno sottoposto a perquisizione l’autovettura da lui utilizzata. L’uomo, col fine di eludere i controlli di polizia era solito utilizzare macchine prese a noleggio per pochi giorni. All’interno del veicolo sono state rinvenute e sequestrate altre 16 dosi di cocaina confezionate alla stessa maniera e pronte per essere vendute, oltre che la somma contante di 690 euro probabile provento dell'attività di spaccio.

I controlli degli agenti, guidati da Sergio Leo, sono proseguiti a casa del 28enne, nella Valdichiana aretina, dove l’uomo - come rilevato sulla scorta dell’attività di pedinamento dei giorni precedenti - era solito rincasare. Qui, gli operatori della Squadra Mobile hanno scoperto che l'uomo, seppur disoccupato, aveva nelle sue disponibilità una ulteriore somma di 6.600 euro in contanti. Inoltre, sotterrate in un appezzamento di terreno nel retro dell’abitazione, gli investigatori hanno trovato altre 80 dosi preconfezionate di cocaina dello stesso peso di quella ceduta nel corso della mattinata, altre 14 dosi con un quantitativo più consistente (oltre cinque grammi ognuna), nonché 50 grammi di cocaina allo stato grezzo e tre bilancini elettrici di precisione.

L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato, provvedimento convalidato dall’Autorità Giudiziaria, con l'applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno