Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 24 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cina, il ghiaccio sulle strade provoca un maxi-tamponamento con oltre 100 veicoli a Suzhou

Attualità martedì 10 ottobre 2023 ore 13:48

Cantiere Via Fiorentina, cambia la circolazione

Dal 16 ottobre chiusura del primo tratto di strada lato città. Modifiche sostanziali al traffico e alla sosta



AREZZO — Proseguono i lavori per la realizzazione dello snodo viario tra via Fiorentina e il raccordo urbano riferiti ai sottoservizi e che da lunedì 16 ottobre interesseranno il tratto di strada compreso tra l'incrocio semaforico fino all'altezza della svolta per via dell'Orciolaia. Un lavoro che va avanti da mesi per il quale è necessario l'impiego di tecnologie di intervento molto delicate grazie alle quali verrà completato lo spostamento delle tubazioni di scarico della rete fognaria. Si tratta dell'intervento conclusivo nel sottosuolo fino ad oggi eseguito senza disagi per il traffico, fondamentale per collegare la vecchia rete fognaria con quella nuova appena realizzata ad una profondità di sei metri.

In previsione dell'inizio del cantiere, da lunedì 16 ottobre saranno apportate sostanziali modifiche alla viabilità che interesseranno via Fiorentina lato città, modifiche dovute alla chiusura del tratto di strada compreso tra l'incrocio semaforico fino all'altezza della svolta per via dell'Orciolaia, e che rimarranno valide fino alla conclusione dei lavori prevista per il 17 novembre. Sarà comunque garantito l'accesso pedonale alle proprietà e agli esercizi commerciali compresi nella zona chiusa. In considerazione dell'impatto importante che l'intervento comporterà sulla circolazione, già nei giorni precedenti all'inizio dei lavori sarà apposta una serie di cartelli di avviso di modifica della viabilità nei punti interessati e in quelli che serviranno come viabilità alternativa.

LE MODIFICHE AL TRAFFICO

- I veicoli che percorrono viale Don Minzoni con direttrice viale Amendola non potranno svoltare in destra su Via Fiorentina;

- i veicoli provenienti da via Fiorentina lato San Leo con direzione centro città, giunti all'intersezione semaforica con viale Don Minzoni/viale Amendola, dovranno obbligatoriamente svolare in destra su viale Don Minzoni o in sinistra su viale Amendola;

- il tratto di viabilità di via Marco Perennio e via Fiorentina che va dall'intersezione semaforica con via Bologna/via Monte Cervino all'intersezione con via dell'Orciolaia diventerà strada senza uscita;

- nel tratto di viabilità di via Fiorentina che va dall'incrocio con via dell'Orciolaia fino all'intersezione semaforica con viale Don Minzoni/Amendola sarà vietato l'accesso ad esclusione per i residenti e al raggiungimento delle attività economiche da parte dei fornitori;

- i tratti di via E. Fermi e via Forlanini sarà istituito il divieto di transito ad esclusione dei residenti;

- via Pitagora diventerà strada senza uscita, con divieto di transito escluso per i residenti per i quali sarà gestita a doppio senso di circolazione con entrata ed uscita da via Forlanini. In via Pitagora sarà istituito il divieto di sosta.

VIABILITA' ALTERNATIVA

Particolare attenzione sarà prestata all'incrocio tra via Marco Perennio con via Bologna/Monte Cervino direzione via Fiorentina. Dall'incrocio fino al cantiere di inizio lavori la strada sarà senza uscita. Gli utenti che provenendo da Porta San Lorentino inavvertitamente proseguiranno su via Marco Perennio/Fiorentina oltre il suddetto incrocio, saranno costretti a deviare in via dell'Orciolaia e successivamente, tramite via Torricelli e via Meucci, a invertire la marcia e ritornare all'incrocio con via Bologna/via Monte Cervino. All'incrocio saranno quindi posti cartelli di avvertimento e di indicazione per immettere sulle viabilità alternative.

Per coloro che percorrono via Marco Perennio direzione uscita dalla città, arrivati all'incrocio con via Bologna/Monte Cervino dovranno svoltare o su via Bologna per poi uscire dalla città tramite via Setteponti o viale Santa Margherita, o su via Monte Cervino per uscire dalla città tramite via dei Carabinieri o via Alessandro dal Borro e via Benedetto Croce.

Gli utenti che provengono da viale Don Minzoni lato sud diretti in città, possono accedere attraverso le precedenti viale Cristoforo Colombo, via Nenni e via dei Carabinieri, nonché dalle successive via Setteponti o viale Santa Margherita.

Quelli che provengono dal raccordo autostradale potranno accedere alla città o da via dei Carabinieri o da via Setteponti e viale Santa Margherita.

Chi percorre via Fiorentina provenendo da San Leo potrà o deviare su via Fratelli Lebole per poi raggiungere via Don Minzoni all'altezza della rotonda con via Nenni, o deviare in via Spallanzani. Inoltre potrà comunque arrivare all'incrocio con via Don Minzoni per poi girare a destra in via Don Minzoni ed entrare in città tramite via dei Carabinieri e via Nenni oppure svoltare a sinistra ed entrare in città tramite via Setteponti e viale Santa Margherita.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno