Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:45 METEO:AREZZO19°34°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Venezia Micaela Ramazzotti e il suo personal trainer Claudio Pallitto
A Venezia Micaela Ramazzotti e il suo personal trainer Claudio Pallitto

Attualità martedì 05 settembre 2023 ore 14:49

Via Romana in Festa, il 9 settembre la 13 edizione

Balli, musica, aperitivi e cene all'aperto, grigliate in strada e shopping con negozi aperti fino alla mezzanotte



AREZZO — Torna “Via Romana in festa”. Sabato 9 settembre l'appuntamento con la tredicesima edizione. Dalle 18 fino a mezzanotte l'arteria d'ingresso alla città si trasformerà in isola pedonale. In strada via le auto e spazio ai negozi. Le attività di via Romana saranno protagoniste dell'evento ormai entrato nella tradizione degli aretini. È la festa dei commercianti e dei residenti della zona che si ripete puntualmente da 13 anni facendo di via Romana un punto di riferimento per gli aretini che vogliono trascorrere piacevoli momenti di svago tra buona cucina, musica e divertimento.

L'iniziativa è organizzata da Confesercenti con la collaborazione dei commercianti e gli artigiani della strada, con il patrocinio della Camera di Commercio di Arezzo- Siena e del Comune di Arezzo con il contributo di Banca Tema, Unipol Sai Assicurazioni Unigroup Arezzo, Italplan-Manorent e l'autofficina Roberto Giovanili concessionaria Evo.
Spettacoli nello spettacolo animeranno la festa. Scuole di ballo, società di ginnastica ritmica, dj set e musica dal vivo saranno la cornice di un evento che vedrà al centro la professionalità degli imprenditori della strada che quotidianamente animano l'arteria d'ingresso cittadina.

“I commercianti di via Romana” commenta la direttrice di Confesercenti Arezzo Valeria Alvisi “confermano un appuntamento ormai diventato una tradizione. L'occasione per fidelizzare la clientela e vivere una loro giornata di festa mettendo in vetrina la loro professionalità con la quale quotidianamente aprono le saracinesche. La festa è giunta alla tredicesima edizione a testimonianza della bontà dell'evento ravvivato di edizione in edizione proprio dall'entusiasmo dei commercianti che anche quest'anno aspettano la clientela, i residenti di via Romana insieme agli aretini e ai visitatori per trascorrere una serata di shopping e divertimento”.

Per Mario Landini presidente di Confesercenti Arezzo “l'evento di via Romana rappresenta la miglior formula per valorizzare un quartiere e una strada commerciale vivace e vitale dove ci sono storiche attività commerciali che per 365 giorni l'anno rappresentano un punto di riferimento per i residenti e gli aretini offrendo servizi alla cittadinanza a vantaggio anche della sicurezza e del decoro. I negozi di vicinato infatti sono il miglior presidio sociale che permette di tenere accese vetrine sulle strade a vantaggio della vivibilità di una zona”.
Per il direttore della Camera di Commercio di Arezzo-Siena Marco Randellini: “La valorizzazione degli esercizi commerciali dei quartieri periferici della città è un obiettivo importante non soltanto per le evidenti ragioni economiche ma anche per l’importante ruolo che i negozi di vicinato sono in grado di svolgere. Infatti, in una realtà così particolare, quale è quella toscana, l’esercizio di vicinato, il “negozio sotto casa” ha un’indubbia rilevanza sociale essendo anche sinonimo di elevata qualità della vita e di strumento di garanzia per l’abitabilità dei centri storici, dei paesi più piccoli e degli stessi quartieri della città. Un ringraziamento quindi a Confesercenti e alle imprese organizzatrici di Via Romana in festa”.

L'assessore alle attività produttive del Comune di Arezzo, Simone Chierici ha sottolineato “come la festa rappresenti per la zona di via Romana un evento atteso capace di rinnovare ogni anno anche lo spirito identitario di appartenenza per i commercianti e i residenti della zona. Via Romana è un'arteria cittadina ricca di attività commerciali anche storiche capaci di offrire molti servizi e di mantenere viva e variegata l'offerta merceologica. Sarà quindi un piacere passeggiare lungo via Romana libera dalle auto e dedicare tempo allo shopping, alla buona cucina e al divertimento”.

Infine Lucia Verdi specialista sviluppo Area Territoriale Arezzo e Valdichiana di Banca Tema ha dichiarato: “anche quest’anno Banca Tema contribuisce a questa attesa edizione di Via Romana in festa, perché la nostra storia, i nostri principi, i nostri valori, sono fortemente radicati nella crescita del territorio di riferimento. Ogni anno una parte del nostro utile viene destinato alle Istituzioni del territorio per sostenere attività e progetti in favore di tutta la comunità e per accrescere il bene comune. Oggi Banca Tema è presente su cinque province, fra cui Arezzo e il primo dei tre insediamenti attuali, è stato proprio quello della filiale di Via Romana avvenuto 16 anni fa. Da subito il rapporto con le famiglie e le attività commerciali e produttive della zona è stato forte, proseguendo solido e robusto anche attualmente. Guardiamo al futuro con la convinzione che la collaborazione con le associazioni di categoria è, e sarà, un elemento fondamentale per favorire lo sviluppo economico e il benessere della comunità in cui la Banca è profondamente radicata”.

Ed ecco il programma degli eventi che animeranno la serata di festa.
Alle 18,30 è previsto il taglio del nastro ufficiale della manifestazione all’incrocio con via Chiarini. A seguire, inaugurazione e taglio del nastro del nuovo salone di parrucchiera “Mavi Style”, che saluta lo storico salone “Lisciarriccia “ di Renata Caselli che da 50 anni è stato riferimento per le acconciature in via Romana 103. Una staffetta generazionale tra Renata e la figlia Maria Vittoria che prosegue con passione e professionalità l’attività di famiglia. Maria Vittoria Renata e Jessica saranno liete di salutare gli amici con un brindisi. Per l’occasione dell’evento inaugurale è previsto l’intrattenimento musicale con dj set con dj Flake fino a mezzanotte.
In strada poi scenderanno sei scuole di ballo: “Tuttifrutti Dance” (di fronte panificio F.lli Ciardi-angolo via Chiarini), “PJ Dance School - Scuola di Ballo & Benessere” (spazio di fronte Caffè Manzoni angolo via Manzoni), “Danz'Oasi” (di fronte Caffè 90), “Asd Arcobaleno” (di fronte Garden Ar), “Drame Dance” (nel parcheggio della chiesa di San Marco) e “Dance Lab Project” di Letizia Sonnacchi (di fronte a Banca Tema).
Via Romana quindi come una maxi pista da ballo dove muoversi a ritmo di salsa, bachata, balli caraibici, liscio e musica di ogni genere per tutte le età. Dalle 18 alle 19,30 proprio all'ingresso della strada appuntamento per i più piccoli con la scuola di danza “Dance Lab Project” che intratterrà i giovani visitatori con la baby dance. Prevista anche l'esibizione delle ginnaste della società sportiva di ginnastica ritmica “Giuseppe Falciai” nel piazzale della chiesa e c'è attesa per la sfilata anche della rappresentativa in costume dei figuranti del quartiere di Porta Santo Spirito.
Ad animare e a tener compagnia ai più piccoli ci penserà la scuola di circo “Asd Sottosopra” . Alle ore 19 è in programma la parata con i trampolieri e i giocolieri che si esibiranno lungo via Romana. Dalle 20,30 alle 21,30 previsto laboratorio di circomotricità per tutti mentre alle 21,30 fino alle 22,30 affascinante spettacolo “Strano, a chi?” a cura della scuola di circo “Sottosopra” di Arezzo.
Nel parcheggio della chiesa di San Marco musica con il dj Manolo e spettacoli e balli con le esibizioni della scuola di ballo “Dreame Dance”.
Nell'area del centro di aggregazione sociale ci sarà la scuola di ballo “Asd Arcobaleno”: a partire dalle ore 20 coinvolgenti balli di gruppo e musica dal vivo con il cantante Daniele Sciacca e a seguire dalle 22 fino a mezzanotte attesa l'esibizione della scuola di ballo “Asd Arcobaleno”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno