Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:AREZZO11°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt fa visita agli Azzurri in Germania per Euro 2024 e canta nello spogliatoio:

Cronaca sabato 08 gennaio 2022 ore 20:00

Minacce dei no-vax al vicesindaco Lucia Tanti

Volantino di "avvertimento" presso la sua abitazione. "Orgogliosa di essere considerata simbolo della vaccinazione". La solidarietà delle Istituzioni



AREZZO — La mamma degli stupidi è sempre incinta. Frase scontata ma decisamente appropriata per commentare un episodio di una gravità inaudita. Questa mattina, infatti, è stato rinvenuto un volantino di "avvertimento" presso l'abitazione del vicesindaco Lucia Tanti. Nel messaggio, stavolta non generico ma "personalizzato" e siglato dal gruppo Vivi, sono riportati insulti e frasi intimidatorie nei confronti del vicesindaco che da tempo sostiene, con forza ed in ogni occasione, la campagna vaccinale.

Nei prossimi giorni verrà presentata formale denuncia alle autorità competenti. Nel frattempo la Polizia Municipale sta verificando se altri volantini dello stesso genere siano stati lasciati in altri punti della città. Certo è che un volantino tutto sommato accurato e personalizzato lasciato vicino a casa segna la volontà precisa da parte dei no vax di alzare il livello di aggressione e di minaccia.
"Resto piuttosto indifferente anche a questo attacco, a questo punto non più generico ma personale - ha commentato il vicesindaco Lucia Tanti. - La mia posizione non cambia, sono anzi orgogliosa del fatto che mi si consideri un simbolo pro vaccinazione. Colgo l'occasione per invitare i cittadini a proseguire nella loro risposta intelligente a favore della vaccinazione e per ringraziare tutto il personale medico e sanitario per lo straordinario lavoro che sta svolgendo in queste ore difficili. Ringrazio anche i cittadini che ho sentito a decine e decine in questi giorni per la comprensione e la pazienza che stanno dimostrando in un momento in cui il sistema, fiaccato da numeri straordinari ha mostrato momenti di criticità".

Solidarietà a Lucia Tanti espressa anche dal sindaco Alessandro Ghinelli che nel condannare il gesto, definito "vile e ignobile" rinnova a tutti i cittadini l'invito a vaccinarsi. "Noi ci riprenderemo la nostra vita, chi decide diversamente sarà fortemente limitato".

Anche il sottosegretario di Stato Tiziana Nisini (Lega) ha espresso  solidarietà e vicinanza al vicesindaco Lucia Tanti.
“Esprimo tutta la mia vicinanza e solidarietà al vicesindaco di Arezzo Lucia Tanti per gli episodi che l’hanno vista coinvolta nelle ultime ore. Auspico che vengano quanto prima individuati i responsabili di questi gesti vergognosi. Si tratta di un fatto gravissimo da condannare senza se e senza ma” - afferma la senatrice.

La politica cittadina e regionale si è stretta intorno a Lucia Tanti. Matteo Grassi (Lega), Jacopo Apa (Forza Italia) e dal gruppo di Fratelli d'Italia nel Consiglio regionale toscano (Francesco Torselli, Vittorio Fantozzi, Alessandro Capecchi, Diego Petrucci e Gabriele Veneri) hanno espresso solidarietà al vicesindaco.

Anche la Asl ha fatto sentire la vicinanza e sostegno a Lucia Tanti per l'attacco ricevuto dal gruppo no-vax .
"Questo è un momento estremamente delicato per tutto il sistema sociale e sanitario della nostra nazione ed è importante che le istituzioni democratiche, che sono chiamate ad amministrare la 'Cosa Pubblica', siano unite e solidali nel difendere i valori della libertà e della salute comune".
Con questo messaggio la direzione generale Asl desidera rincofermare a tutta l'Amministrazione Comunale di Arezzo l'impegno a collaborare per superare questa difficile pandemia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno