Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:AREZZO21°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, l'inseguimento e il furto dell'orologio nell'hotel di lusso
Milano, l'inseguimento e il furto dell'orologio nell'hotel di lusso

Sport domenica 01 maggio 2022 ore 17:37

L'Arezzo vince di rincorsa e condanna il Cannara

Amaranto sotto dopo 7', poi la rimonta firmata da Van Der Velden e Persano. Invariato il vantaggio di 4 punti sul Follonica Gavorrano



AREZZO — L’Arezzo vince contro il Cannara penultimo in classifica dopo essere andato in svantaggio al 7’ con rete siglata da Myrtollari e recuperata grazie a Van Der Velden e dal solito Persano che segna allo scadere dei primi 45’. I tre punti mantengono a distanza il Follonica Gavorrano contro una squadra retrocessa proprio oggi. La prestazione degli uomini guidati da Martinelli, che sostituiva in panchina Mariotti squalificato, non è stata all’altezza della precedenti gare giocate con maggiore intensità e tecnica. L'Arezzo colpisce quattro legni, 3 con Cutolo e uno con Pinna. Domenica ultima trasferta di campionato si va a far visita al Lornano Badesse.

- 90’+4 Triplice fischio Arezzo – Cannara 2-1. 

- 90’ Errore di Biondi sulla tre quarti Cannara al tiro respinto da Colombo. Concessi 4’ di recupero.

- 86’ Ultimo cambio amaranto entra Campaner al posto di Ruggeri.

- 83’ Traversa di Pinna sugli sviluppi del calcio d’angolo. E’ il quarto legno della partita colpito dalla squadra amaranto.

- 82’ Marras al tiro servito da Cutolo, Lori devia in angolo.

- 79’ Giallo per Lazzarini. Punito il numero 8 amaranto per un fallo a metà campo.

- 75’ Ripartenza dell’Arezzo Cutolo dal limite questa volta la palla esce alta sopra la traversa. Ultimo quarto d’ora di gioco più recupero, l’Arezzo conduce 2-1.

- 72’ Occasione per il Cavallino. Sicurella al tiro ribattuto di testa dalla difesa.

- 68’ Arrivano due cambia anche per il Cannara. Entrano Bokoko e Corrado.

- 66’ Partita giocata prevalentemente a metà campo con molti errori, Arezzo incapace a fare pressione costante sulla difesa avversaria.

- 65’ Dentro Pizzutelli e Pinna al posto di Pisanu e Van Der Velden.

- 57’ Doppio cambio dentro Marras Niccolò e Sicurella ap posto di Mancino e Persano.

- 55’ Primi 10’ di gioco nel secondo tempo con l’Arezzo che ha preso in mano la partita ma non riesce ad affondare.

- 53’ Mancino servito in area va al tiro ma calcia alto sopra la traversa.

- 48’ Ammonizione per Van Der Velden per fallo su De Sanctis.

- 46’ Iniziato il secondo tempo, l’Arezzo conduce 2-1 sul Cannara. Confermati gli undici anche in questa seconda parte della gara.

Arezzo in vantaggio 2-1 contro il Cannara. In svantaggio dopo 7’ minuti la squadra amaranto recupera con le reti di Van Der Velden e Persano. Rispetto alle precedenti uscite Arezzo non bello lento e impacciato in mezzo al campo.

- 45’+1 GOL AREZZO. PERSANO porta il Cavallino in vantaggio. Palla in area bucata clamorosamente dalla difesa Persano libero sul secondo palo la tocca sotto scavalcando il portiere

- 45’ Concessi 2’ di recupero.

- 38’ Cutolo al tiro palla deviata in corner. Il capitano suona la carica.

- 37’ Giallo per Mancino. Il giocatore amaranto cade in area per il irettore di gara è simulazione.

- 36’ Terzo palo colpito da Cutolo. Tiro perfetto dal limite ma ancora una volta il legno ferma il capitano amaranto. Per l’Arezzo oggi la fortuna non è dalla sua parte.

- 33’ Cannara in avanti Peluso fermato in area per fuorigioco.

- 31’ Gioco fermo Porzi a terra, sono molte le interruzioni di gioco della squadra ospite nella prima mezz’ora.

- 25’ Partita brutta poche emozioni in campo. Arezzo lento e prevedibile.

- 20’ Ristabilita la parità in campo con la rete di Van Der Velden servito da Cutolo. Dopo la rete la squadra amaranto non ne approfitta per mettere pressione al Cannara.

- 16’ GOL AREZZO. Segna Van Der Velden sugli sviluppi di un calcio d’angolo raccoglie la palla al vertice dell’area piccola calcia diretto in porta e palla in rete.

- 15’ Doppio palo di Cutolo con due splendidi tiri dal limite Arezzo sfortunatissimo.

- 8’ L’Arezzo prova a reagire portandosi in avanti conquista il corner ma senza creare pericoli.

- 7’ GOL. Cannara in vantaggio. Punizione battuta da Peluso sul secondo palo dove arriva Myrtollari che la mette in rete di testa. Cannara sorprendentemente in vantaggio.

- 4’ Ripartenza di Lazzarini, Mancino in area per Cutolo che calcia fuori.

- 3’ Arezzo in campo con il completo bianco il Cannara maglia rosso blu pantaloncino e calzettone blu.

- 2’ Cannara al tiro dal limite, la prima palla calciata in porta è della squadra guidata da Armillei.

- 1’ Si parte: il direttore di gara Russo di Torre Annunziata ha dato il via alla gara tra Arezzo – Cannara valevole per la 32esima giornata.

Pre partita

Oggi l’Arezzo affronta il Cannara nella terzultima di campionato al Città di Arezzo, squalificato Mister Mariotti al suo posto in panchina il suo vice Stefano Martinelli. All’assenza del mister si sommano anche quelle di Calderini, Frosali e Doratiotto. L’avversario di oggi è penultimo in classifica con un destino già annunciato. Una partita dove i tre punti sono d’obbligo ma che non deve essere sottovalutata come ha ricordato alla vigilia l’allenatore amaranto.

Il Tabellino

AREZZO (4-3-3): 1 Colombo; 8 Lazzarini, 2 Biondi, 4 Van Der Velden (65’ 19 Pinna), 21 Ruggeri (86’ 23 Campaner); 26 Marchi, 6 Pisanu (65’ 95 Pizzutelli), 5 Benedetti; 10 Cutolo, 90 Persano (57’ 16 Sicurella), 20 Mancino (57’ 7 Marras N.). Allenatore Stefano Martinelli

A disposizione: 22 Balucani, 3 Mastino, 31 Marras D., 33 Zona.

CANNARA (4-3-1-2): 1 Lori; 2 Orazzo (84’ 13 Lucentini), 6 Bisceglia, 5 Fondi, 3 Frustini (68’ Bokoko); 7 De Sanctis, 8 Brunetti (82’ 15 Vitaloni), 4 Myrtollari (90’ 17 Meschini); 11 Porzi (68’ 18 Corrado); 9 Mingiano, 10 Peluso. Allenatore: Antonio Armillei

A disposizione: 12 Cocchini, 16 Xu, 19 Diallo, 20 Tamponi.


Arbitro: Marco Russo di Torre Annunziata

Assistenti: Domenico Russo di Torre Annunziata, Ferdinando Savino di Napoli

Reti: 7’ Myrtollari, 16’ Van Der Velden, 45’+1 Persano

Recupero: pt. 2’, st. 4’

Ammoniti: 37’ Mancino, 48’ Van Der Velden, 79’ Lazzarini

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno