Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:35 METEO:AREZZO9°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dal patto del Nazareno all'elezione di Mattarella, i giorni del Quirinale - Il videoracconto

Attualità venerdì 14 gennaio 2022 ore 13:50

La pandemia ferma pure i "Figli di Bocco"

Salta anche lo spettacolare carnevale organizzato a Castiglion Fibocchi. Previsto un evento speciale entro la fine del 2022



CASTIGLION FIBOCCHI — Dopo aver fermato il Carnevale più antico d'Italia, quello di Foiano, adesso la pandemia costringe al rinvio anche di quello forse più spettacolare e affascinate: il Carnevale Storico dei Figli di Bocco di Castiglion Fibocchi.

Lo annuncia lo stesso comitato organizzatore che, in accordo con il Comune ha deciso di rinviare a data da definire la XXV edizione prevista per il 13 e 20 febbraio. Pertanto saltano anche gli eventi collaterali che dovevano tenersi il 12 e 19 febbraio.

"Tale sofferta scelta è stata convenuta con alto senso di responsabilità al fine di evitare ogni possibile ed ulteriore rischio, visto lo stato di emergenza ancora in atto. Ciò nonostante restiamo fiduciosi e pieni di speranza per il futuro. Più forti ed uniti di prima pensiamo già ad organizzare un'edizione speciale e straordinaria del Carnevale da tenersi entro la fine del 2022" - si legge nella nota dell'Associazione Carnevale Figli di Bocco.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna salvata dai carabinieri all'alba. Era a terra, infreddolita e semi assiderata. Scaldata con i giubbotti dei militari. L'allarme dal figlio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca