comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:AREZZO12°17°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 25 ottobre 2020
corriere tv
Speranza e il suo libro: «In questo momento non posso impegnare il mio tempo per le presentazioni»

Attualità venerdì 16 ottobre 2020 ore 17:00

​Chi entra e chi esce dal “parlamentino”

Pronte le surroghe dei neo-assessori. Staffetta Fdi-Lega per la presidenza del Consiglio comunale



AREZZO — Fatta la giunta, ci sono altre due notizie di giornata. Riguardano la composizione del nuovo Consiglio comunale che si insedierà giovedì prossimo (22 ottobre, alle 9 in punto) non a Palazzo Cavallo bensì nell’Auditorium di Arezzo Fiere. Location individuata per consentire la gestione in sicurezza dei lavori rispettando le norme anti-Covid. 

Anche questo sarà un debutto come quello dei neo-consiglieri comunali di maggioranza che prendono il posto dei colleghi chiamati da Ghinelli nella giunta. Si tratta dei primi dei non eletti tra i candidati delle forze di maggioranza. Ecco chi entra e chi esce dal “parlamentino”.

Alessandro Casi, che da oggi tiene in mano il pesante faldone delle Opere Pubbliche, Manutenzione, Trasporti e la nuova delega a Frazioni e periferie, lascia lo scranno in quota Lega alla collega di partito e di lista Carla Borri. 

Fratelli d’Italia porta in giunta Giovanna Carlettini (Personale, Pari Opportunità, Integrazione con la nuova delega dedicata ai Diritti degli animali) e Francesca Lucherini (Urbanistica), mentre accompagna in Consiglio comunale le new entries Roberto Severi e Renato Viscovo

Nell’assise consiliare fanno il loro ingresso sotto le insegne della lista civica OraGhinelli 2025 Ilaria Pugi e Mattia Delfini che occuperanno lo scranno di Lucia Tanti, vicesindaco con deleghe a Scuola, Sociale, Sanità e Famiglia, e Simone Chierici che “eredita” da Marcello Comanducci il pesante “pacchetto” su Turismo, Grandi eventi, Fiera, cui si aggiungono Comparto Orafo e Partecipate. Nelle file di Forza Italia Mery Cornacchini subentra al neo-assessore allo Sport e Politiche Giovanili Federico Scapecchi.

Il capitolo presidenza del Consiglio: gli accordi di maggioranza prevedono una staffetta tra Fratelli d’Italia e Lega alla guida del “parlamentino” e sapremo giovedì a chi toccherà inaugurare il nuovo corso della legislatura. 

Lucia Bigozzi
© Riproduzione riservata



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Attualità

Attualità