Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:AREZZO18°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dell'attentato a Donald Trump durante un comizio in Pennsylvania: gli spari e le grida di terrore
Il video dell'attentato a Donald Trump durante un comizio in Pennsylvania: gli spari e le grida di terrore

Attualità lunedì 28 febbraio 2022 ore 07:58

Da Arezzo un unico appello per l'Ucraina: pace

Foto dal profilo Fb del consigliere Marco Donati

Il fine settimana interamente dedicato a iniziative, testimonianze, appelli, manifestazioni contro la guerra



AREZZO E PROVINCIA — Il cuore di Arezzo è grande e l'abbraccio alla comunità ucraina, che vive qui o che è vittima della guerra nel paese d'origine, nel fine settimana è stato totale.

Sabato mattina il presidio davanti alla Prefettura, quindi ieri la manifestazione in piazza San Jacopo e la veglia di preghiera in Duomo. Tutti uniti sotto ai colori ucraine, con bandiere, cartelli.

Iniziative politicamente trasversali, che hanno coinvolto cittadini, adulti, ragazzi. bambini, istituzioni. Tutte con l'unico obiettivo di dire "no alla guerra", come avvenuto d'altra parte in tutta Europa.

Toccante il commento dell'artista Lilia Chapkis, madre dell'attrice Anna Safroncik, che nei giorni scorsi abbiamo intervistato e ieri è intervenuta, con parole cariche di dolore, alla manifestazione in San Jacopo. Numerosi gli ucraini che hanno partecipato agli eventi in città. Con il pensiero ai loro cari, ai loro amici e la disperazione negli occhi.

Tanta gente anche in Cattedrale. Il vescovo Fontana ha voluto raccogliere la comunità, in un momento difficile che sta sconvolgendo il mondo intero e fa stare anche Arezzo con il cuore e la mente fissi in Ucraina, in una veglia di preghiera. Presente anche Rondine, la Cittadella della Pace. Ed i frati camaldolesi, oltre al Coro Vox Cordis. A breve partirà una raccolta fondi della Caritas.

Infine, al Santuario della Verna la reliquia di Papa Giovanni Paolo II è stata portata, ieri, in processione per chiedere la pace.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno