Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:AREZZO13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Kiev, tra le bandierine ai caduti e l’appello agi alleati: «Mandate armi e munizioni»

Attualità sabato 07 maggio 2022 ore 21:00

I gioielli della Ferragni nascono ad Arezzo

Immagine dalla pagina Facebook Valentina Ferragni Studio

Valentina, sorella di Chiara, e influencer da oltre 4 milioni di follower per la sua linea di preziosi sceglie l'unicità del distretto aretino



AREZZO — Porta uno dei cognomi ormai tra i più celebri del mondo. Lei infatti è Valentina Ferragni, sorella della pioniera degli imprenditori digitali Chiara. Ma indipendentemente dal legame vip, è anche lei un'abilissima influencer, con più di 4,3 milioni di followers su Instagram. Una predisposizione al successo sui social che è evidentemente di famiglia.

Ma Valentina è anche designer di gioielli. Ha iniziato a vendere le sue creazioni online nel 2020. Ed ecco che proprio qui entra in gioco Arezzo, il distretto italiano più importante dell'oreficeria, dove è partita oggi la nuova edizione di OroArezzo, la fiera internazionale tornata dopo due anni finalmente in presenza.

Valentina Ferragni infatti, presentando la sua nuova linea in una lunga intervista all'Ansa, ha spiegato come il fil ruouge di ogni sua creazione siano l'esperienza made in Italy e l'artigianalità. "Ci tengo a sottolineare - ha detto la designer - che i miei gioielli sono disegnati e prodotti in Italia, nei laboratori del distretto orafo di Arezzo. Ogni pezzo è realizzato con materiali di alta qualità come l'argento 925 e la placcatura in oro 24 carati o platino e fatto con processi artigianali di smaltatura, incastonatura e finitura".

Claudia Martini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno