Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:12 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella rende omaggio alla Marina sulla nave fregata Bergamini a Cipro

Lavoro martedì 29 marzo 2022 ore 19:30

Iacopo Soldini, quando la tradizione diventa futuro

Iacopo Soldini
Iacopo Soldini

​La sapienza artigiana toscana porta nel mondo le calzature Andrea Ventura Firenze. Un prodotto come si faceva una volta ed il legame con Arezzo



AREZZO — Iacopo è nato e cresciuto in una famiglia toscana di calzolai e produttori di scarpe di lunga tradizione: i Soldini, artigiani molto noti nell’aretino.

Fin dall’adolescenza Iacopo si interessa alla moda della calzatura, comincia a seguire il ciclo produttivo della scarpa, sviluppando una vera e propria passione per il prodotto e i suoi componenti.

Per approfondire le sue conoscenze partecipa al corso professionale di modellista-stilista di Sergio Rossi, per poi lavorare per venti anni nella fabbrica di calzature di famiglia prima come modellista, poi come responsabile del team di ricerca e sviluppo del prodotto.

Poi, nell’anno 2007, la svolta per il salto di qualità: Iacopo incontra lo stilista fiorentino Andrea Ventura. “Qui nasce una grande intesa - spiega lo stesso Iacopo Soldini - e un nuovo progetto emozionante e ambizioso: le scarpe Andrea Ventura Firenze, nato come piccolo ma diventato grande progetto di successo”.

In effetti le esclusive scarpe Andrea Ventura sono oggi distribuite in prestigiose boutique di abbigliamento di Europa, Stati Uniti, Asia e Australia.

Iacopo Soldini con

Il percorso è quello della riscoperta della storia e della tradizione, del valore riconosciuto agli antichi mestieri, della componente umana e naturale nei prodotti e nei processi produttivi e del legame col territorio d’appartenenza: i metodi di realizzazione di un prodotto come si faceva una volta, che poi sono “i tratti distintivi della ricerca di autenticità degli italiani”, come affermano Maria Carmela Ostillo e Antonella Carù, docenti della Sda Bocconi.

Andando a parlare direttamente del lavoro progettato da Iacopo, si può e si deve dire che le calzature Andrea Ventura Firenze sono rigorosamente fatte a mano in Toscana, con pellami e componenti made in Italy di altissima qualità. Scarpe esclusive da uomo e donna rivolte ad un pubblico formale ma giovane, in cerca di note stilistiche e funzionali innovative.

Iacopo Soldini

“Le nostre calzature - spiega ancora Iacopo Soldini che appunto Ceo di Andrea Ventura Firenze - sono ideate e prodotte interamente in Toscana: dall’ideazione al design, dai prototipi alla produzione. Crediamo che il legame con il territorio di appartenenza sia un fattore molto importante per offrire un prodotto con una forte identità unito ad una alta qualità”.

“La Toscana - conclude Soldini - ci offre due grandi opportunità: da un lato è un distretto calzaturiero di grande tradizione che quindi dispone di un forte know-how in questo settore, soprattutto a livello artigianale, dall’altro è anche una grande fonte di ispirazione, grazie ai suoi paesaggi dotati di bellissime note cromatiche e morbide forme”.

Paolo Castiglia
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno