Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:23 METEO:AREZZO13°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il fiore cadavere di 8 anni sboccia per la prima volta: il timelapse del raro evento

Sport mercoledì 13 maggio 2015 ore 15:45

Il Bsc Arezzo festeggia un poker di vittorie

Le ragazze del Monnalisa Softball hanno colto un doppio successo sul campo del Macerata. In serie C l'Arezzo ha vinto per 12-9 con il Perugia



AREZZO — Nel baseball e nel softball, la società aretina ha vissuto un fine settimana di soli successi, issandosi ai vertici di tutti i campionati disputati. Le affermazioni più importanti portano la firma delle ragazze del Monnalisa Softball che, nel campionato di serie A2, hanno espugnato il campo del Macerata in entrambe le gare disputate. Le due vittorie, tra l'altro, sono arrivate con un largo margine di 0-12 e di 1-13, che ha permesso alle aretine di chiudere gli incontri in anticipo già alla quinta ripresa in virtù della regola della manifesta superiorità. Oltre alle buone prestazioni delle lanciatrici Fabiana Fabrizi e Giorgia Dall'Aglio, particolarmente prolifica si è rivelata una fase d'attacco in cui hanno brillato Giada Giannini, Carlotta Sestini e Flavia Carletti che, nonostante i soli 15 anni d'età, ha confermato talento e carattere. Indicazioni positive sono arrivate dalle altre "giovanissime" della squadra, Chiara Mattioli e Margherita Caroti, che hanno dimostrato di meritare la fiducia riposta in loro dai tecnici Alessandro Fois e Claudio Marinelli. Il doppio successo su Macerata archivia un girone d'andata che il Monnalisa Softball ha chiuso al terzo posto alle spalle di Fermana e Chieti; l'obiettivo della seconda parte di stagione sarà di rientrare tra le prime due per centrare i Play Off e per inseguire il sogno della promozione nell'Italian Softball League. 

"Nelle gare dell'andata - spiega Fois, - abbiamo mostrato un enorme potenziale offensivo, ma abbiamo pagato alcuni errori difensivi che hanno comportato qualche sconfitta di troppo. Ora dovremo trovare la concentrazione necessaria per continuare a vincere, già dal doppio confronto di sabato prossimo in casa delle riminesi del Valmarecchia".

Un'importante vittoria è arrivata anche nella serie C di baseball, con l'Arezzo che ha consolidato il secondo posto in classifica esultando per 12-9 nel derby con il Perugia al termine di una partita al cardiopalma. Gli uomini di Adolfo Borrell sembravano infatti poter controllare agevolmente la gara perché, dopo sei riprese, erano in vantaggio per 10-0 grazie ad un attacco in grande forma in cui hanno spiccato Simone Mazzoli e Francesco Donati. Un leggero calo del lanciatore Claudio Marinelli e qualche disattenzione difensiva hanno però permesso ai perugini di riaprire rapidamente la gara risalendo fino all'11-9, anche se poi l'Arezzo è riuscito ad evitare una clamorosa sconfitta limitando nell'ultima ripresa gli avversari con il lanciatore Didier Natalizi. A chiudere questo bel weekend sono stati i ragazzi di Pierangelo Omarini che, vincendo 24-0 sui fiorentini del Padule2, hanno ottenuto la loro sesta vittoria consecutiva mantenendosi ai vertici della Toscana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno