Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Turisti feriscono due cuccioli d'orso per farsi un selfie

Attualità lunedì 26 giugno 2023 ore 19:30

Il Pionta vuole rinascere e invita Arezzo alla sua festa

Il 29 giugno del 1990 la chiusura del manicomio. Proprio nella stessa data una serie di eventi nel grande pomone verde che pretende un riscatto



AREZZO — Il Pionta è uno dei parchi simbolo della città, luogo di storia e di memoria oltre che fondamentale polmone verde. Nel corso degli anni, però, è diventato luogo di degrado ed emarginazione sociale.

Da quasi un decennio si è costituito il Comitato Pionta composto da tante Associazioni che si sono unite per un obiettivo comune: restituire il Parco all’intera città come luogo vitale in cui possano convivere ed affermarsi momenti sanitari, sociali, culturali, a tutela dell’ambiente. "Basta quindi degrado e marginalità ma progetto organico e partecipato di rigenerazione".

Per questo motivo il 29 di giugno è stata promossa una giornata ricca di eventi. Una data scelta perché rievoca un evento storico per Arezzo: la chiusura del manicomio che venne celebrato con una festa proprio il 29 giugno ma del 1990. Per il Centro Franco Basaglia, promotore dell’iniziativa e da sempre impegnato come sentinella attiva a combattere fenomeni di esclusione e al fianco delle persone fragili, due sono punti irrinunciabili del suo agire.

1Mantenere viva la memoria perché nessuno ci provi mai più a costruire luoghi emarginanti e segreganti dove ospitare “i senza voce e senza storia” perché “quando perdiamo il diritto di essere diversi, perdiamo il diritto di essere liberi” (Charles Hughes). 

Far conoscere ciò che possono fare le diverse abilità. Basta riconoscere il loro valore e considerarle (e ciò oggi non accade) priorità in un Welfare di Comunità inclusivo. 

Ecco il programma dettagliato della giornata, nelle varie aree del parco.

> Area Palazzina Orologio Università


- Ore 11 - “Le voci dei tetti rossi”, passeggiata narrante a cura di Chille de la Balanza
- Ore 15/20 - Esposizione di prodotti artigianali e agricoli dei laboratori delle “diverse abilità” a cura del Centro “Franco Basaglia” e Asl Toscana Sud Est | Dsm
- Ore 15 - Presentazione progetto “Voci Negate”, esperienze ex manicomio. A seguire proiezione continua video “Voci Negate” presso Aula Teatro Università a cura di Lab 2030 - Circolo Baobab Arezzo
- Ore 17:30 - Esibizione di gruppi musicali e del coro dei bambini della scuola “Le 7 Note”
- Ore 18:00 - Visita guidata nei luoghi più significativi del parco - scavi e edifici - con rappresentante Centro Guide di Arezzo
- Pomeriggio - Il contributo della street artist alla rigenerazione: intervento a cura di Rame 13 (Dispoc | Unisi).

> Area Lato Via Masaccio

- Ore 15 - Gioco di animazione “Cicciotta’” - il grande gioco della piccola città a cura di Lab 2030 - Circolo Baobab Arezzo
- Ore 17:30 - Apertura del Centro Giovani New Factory - Via Masaccio con Torneo di biliardino (prenotazione consigliata tramite mail newfactoryarezzo@gmail.com)
- Ore 19/22 - Live music pop/soul all’aperto con DJ Set Zalex a cura di New Factory

> Area Sportiva - spazi verdi - Parterre


- Dalle ore 17 - Gara pallavolo - lezione di pallacanestro per bambini a cura dell’Uisp
- Ore 18 - Dimostrazioni e lezione libera di Tai Chi Chuan a cura della maestra Angela Giuntini
- Ore 19:30 - Lezione di Pilates a cura dell’Uisp


> Area Centro Sociale Pionta

- Dalle ore 17 - Merenda della salute in collaborazione con la Sezione Soci Coop di Arezzo e Cas Colle del Pionta

- Ore 18 - Introduzione al gioco degli scacchi a cura del Cas Colle del Pionta


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno