Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:36 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco i cani robot cinesi progettati per uccidere, il video sembra un film di fantascienza

Spettacoli venerdì 17 luglio 2015 ore 11:05

In centro il grande Jazz animato

Da Martedì 21 a Venerdì 24 Luglio, piazza Sant'Agostino torna ad ospitare la terza edizione di Jazz On The Corner Festival, rassegna estiva del Jazz



AREZZO — L'evento, promosso con il patrocinio di Comune e Provincia di Arezzo, ad organizzarlo Francesco Giustini e Benedetto Burchini, due giovani musicisti aretini che da anni si stanno impegnando nella diffusione e nella conoscenza della musica jazz sul territorio cittadino.

Questo duplice obiettivo anima anche Jazz On The Corner Festival e, di conseguenza, ogni concerto sarà ad ingresso gratuito per permettere a tutti di partecipare liberamente e di assistere a tutte le serate in programma.

«Le prime edizioni di questo festival - spiega Giustini, presidente dell'associazione Jazz On The Corner, - hanno rappresentato un esperimento che ha riscosso l'entusiasmo e la partecipazione di numerosi cittadini: in tanti hanno avuto modo di avvicinarsi al jazz e di apprezzare questo genere di musica che ad Arezzo necessitava di essere riscoperto. Quest'anno abbiamo mosso un ulteriore passo in avanti mantenendo la gratuità dell'evento e, allo stesso tempo, proponendo un calendario di assoluta qualità che porterà in città tanti grandi interpreti del jazz italiano».

Il programma di Jazz On The Corner Festival vede la presenza di alcuni progetti originali volti a valorizzare giovani musicisti e musicisti del territorio che ogni sera, a partire dalle 22.00, faranno vivere le loro note sul palco di piazza Sant'Agostino. Due nomi di spicco di questa edizione saranno presenti già nell'appuntamento inaugurale del 21 Luglio con il sax di Stefano "Cocco" Cantini e il contrabbasso di Ares Tavolazzi, mentre il giorno successivo lo strumento d'onore sarà il trombone di Massimo Morganti che porterà il proprio contributo nella presentazione del nuovo disco degli aretini "Slightly Out 5tet". Non poteva mancare un evento dedicato a Silvano Grandi, il jazzista aretino più affermato e popolare scomparso solo poche settimane fa che sarà ricordato giovedì 23 Luglio da alcuni suoi colleghi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno