Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO12°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 13 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Medioriente, nave attaccata vicino a Stretto di Hormuz: sospetti sull'Iran

Sport sabato 22 ottobre 2022 ore 14:29

Indiani "Arezzo all'attacco del Ponsacco"

Mister Indiani recupera Damiani, Castiglia in forse, Gaddini ancora out. Il Cavallino in campo domani al comunale alla ricerca della settima vittoria



AREZZO — L’Arezzo domani al comunale affronta il Ponsacco nella ottava giornata di campionato. Il Cavallino guida il girone E della serie D dalla prima giornata e conta tre lunghezze di vantaggio sulla Pianese mentre la terza, il Città di Castello, è distante cinque punti. Arezzo - Ponsacco arriva dopo il turno infrasettimanale di Coppa Italia che la squadra amaranto ha superato brillantemente con un successo sul campo del Livorno avversaria temibile per la vittoria finale del campionato. Dopo il pareggio in trasferta a Ghivizzano mister Indiani vuol riprendere il cammino a pieno ritmo così come è stato nelle prime sei giornate che hanno portato altrettante vittorie.

Mister Indiani la formazione di domenica potrebbe essere influenzata dalle indicazioni ricevute nella partita di Coppa Italia?

La gara disputata sul campo del Livorno ha dato delle indicazioni positive, abbiamo fatto alcuni esperimenti che già avevamo provato in allenamento e parzialmente ho ricevuto riscontri positivi. Sono esperimenti che in futuro potrei proporre anche in campionato vedremo in futuro cosa succederà.

Dalla partita di Livorno le indicazioni positive sono arrivate anche dal portiere Viti e Dema.

Sono molto contento della loro prestazione hanno avuto il giusto approccio alla gara e hanno fatto vedere in campo ottime qualità tecniche confermando di aver scelto bene durante il mercato. Tutti i ragazzi che ho a disposizione saranno utili alla causa dell’Arezzo per ottenere il risultato che ci siamo prefissati.

Il successo a Livorno può dare una spinta ulteriore alla squadra?

Il campionato e la Coppa Italia sono due mondi completamente diversi, giocavamo contro una squadra importante questo è stato importante così come il primo tempo che abbiamo giocato molto bene come piace a me.

Come giudica la prestazione di Poggesi nella sua posizione naturale?

Gli viene tutto molto naturale è un destro, la sua prestazione è stata molto positiva come d'altronde tutte le altre. Un giocatore molto duttile capace di giocare bene in tutte e due le fasce, le mie scelte si basano molto sulle quote e su quelle devo fare delle scelte.

Arriva il Ponsacco che partita si aspetta?

Mi aspetto una partita come le altre le squadre che vengono ad Arezzo cercano di ottenere un risultato positivo a prescindere dal gioco. Ci siamo abituati e sarà così credo per tutta la stagione. Abbiamo cercato di gestire il minutaggio nelle ultime tre gare in sette giorni per avere sempre forze fresche in ogni partita. Cercheremo di fare come sempre la nostra partita attaccando e facendo possesso palla. Mercoledì a Livorno sono arrivati anche i gol e paradossalmente di quelli come piacciono a me solo il terzo e il quarto.

Quale è la situazione degli infortunati? Domani ci sarà qualche recupero?

Damiani ha recuperato da giovedì si allena con noi e sarà a disposizione, Castiglia ha iniziato a lavorare con noi oggi vedremo cosa fare domani mentre Gaddini è ancora indisponibile.

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno