Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:26 METEO:AREZZO11°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Attualità giovedì 19 novembre 2020 ore 09:46

La Mille Miglia torna ad Arezzo

I prestigiosi bolidi arriveranno in città il 14 maggio. Sosta pranzo e ripartenza. L'Amministrazione studia già pacchetti turistici ad hoc



AREZZO — Il rombo dei motori risuonerà per le vie d'Arezzo. E che motori. Si tratta delle auto storiche che partecipano alla Mille Miglia.

Macchine da sogno che giungeranno in città per una sosta pranzo il prossimo 14 maggio.

Arezzo, infatti, è stata inserita nel percorso della prestigiosa "maratona" di supercar che quest'anno torna all'antico. Il convoglio di auto storiche partirà da Brescia il 12 maggio per poi sfilare in Versilia e arrivare a Roma. Dalla Capitale ripartenza e ritorno a Brescia il 15 maggio. Proprio nella terza tappa, quella che dalla capitale risalirà verso nord passando per Orvieto, i bolidi che hanno fatto sognare più di una generazione transiteranno per Arezzo, Montevarchi, Prato, per poi raggiungere Bologna attraverso i passi della Futa e della Raticosa.

"Dopo la frenata che purtroppo l’emergenza sanitaria ha imposto e che sta ancora condizionando pesantemente il turismo, questo evento rappresenta un’importante occasione di rilancio” - afferma l'assessore Simone Chierici.

Molto soddisfatto Marcello Comanducci, presidente della Fondazione Arezzo InTour: “stiamo lavorando molto per accelerare la ripartenza nel 2021 ed essere riusciti a riportare la 1000 Miglia, grazie anche al prezioso contributo di Claudio Gialli, sarà una grande vetrina internazionale per la città. Il passaggio ci permetterà di lavorare su pacchetti turistici per appassionati unendovi la visita alla città”.

L’edizione 2021 della Mille Miglia rievocativa presenterà una novità assoluta: per la prima volta, infatti, il senso di marcia della gara sarà invertito rispetto alle recenti edizioni, riprendendo quello antiorario di molte edizioni della corsa originale di velocità. Da Brescia, gli equipaggi si sposteranno verso la costa tirrenica con sosta a Viareggio e ripartenza per Roma. Da lì risalirà verso nord per Bologna (passando per Arezzo) e quindi l’arrivo a Brescia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno