Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:22 METEO:AREZZO11°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cinema, addio a Paolo Taviani

Attualità giovedì 09 dicembre 2021 ore 15:10

Tutto pronto per la grande rentrée di Arezzo Wave

Dal 16 al 18 dicembre tra Teatro Petrarca e Casa della Musica. Presenti 30 artisti di livello internazionale. Ingresso con offerta libera al Calcit



AREZZO — Dopo anni di esilio torna in patria. La macchina di Arezzo Wave si rimette in moto per organizzare una serie di eventi che possono essere da preludio per future iniziative di rilievo.

Arezzo quindi sempre più capitale della musica. Dal 16 al 18 dicembre tra il Teatro Petrarca e la Casa della Musica oltre 30 artisti di primo piano si esibiranno per gli aretini.  Ad onor del vero la prima di SudWave si terrà il 15 dicembre a Parigi, seconda casa del patron Mauro Valenti, alla quale parteciperà anche il sindaco Ghinelli. Sì perché il primo cittadino è sempre più convinto che Arezzo sia la città della musica, una bellezza nella bellezza per attrarre visitatori. A tal proposito Ghinelli ha ricordato come molti ormai ex giovani conoscono Arezzo grazie ad Arezzo Wave che rappresenta un patrimonio da conservare, valorizzare e promuovere. Il sindaco ha anche paventato la possibilità, grazie anche questa ritrovata collaborazione, di individuare spazi adeguati dove poter organizzare veri e propri eventi di grande richiamo.

Sì, perché tra gli ospiti di Mauro Valenti che arriveranno in città per questa tre giorni c'è anche Claudio Trotta, che con i suoi spettacoli ha portato in Italia personaggi del calibro di Ben Harper, Mika, Ac/Dc, Chemical Brothers, "the boss"  Bruce Springsteen e tanti altri. Insomma un'occasione per gettare le basi per il futuro.

Ma tornando agli eventi in cartellone dal 16 al 18 dicembre il programma prevede l'apertura riservata a Stefano Belisari in arte Elio (Elio e le Storie Tese) che alle 15 di giovedì prossimo salirà sul palco del Teatro Petrarca per far divertire gli aretini e ricevere il premio "Arezzo Wave Station" in qualità di gruppo italiano preferito nelle ultime 30 edizioni del festival.
Alle 21 una festa di colori e sonorità che spaziano dall'Africa al Sudamerica alla Spagna. Sul palco saliranno i "Las Karamba" con la loro musica che richiama il son, il chacacha, la salsa la tomba e ed i suoni urbani. Poi sarà il turno dei "Cacao Mental", il gruppo già ospite di Jovanotti, capaci di esaltare le sonorità metropolitane ed elettroniche. E ancora "Anna Bassy" e "Le Cose Importanti".

Venerdì 17 dicembre, sempre al Petrarca, dalle ore 14,30 alle 21 si terranno le finali di "Arezzo Wave Music Contest 2021". A seguire lo spettacolo è garantito con tante sorprese. Direttamente da Lisbona arrivano i "Marinho" per finire con il "Secret Show della Notte delle Chitarre! The Guitar Nigth" che porterà sul palco 3 chitarristi top del rock italiano ovvero Finaz, Moneti e Onori.

Sabato 18 dicembre  dalle 16 alle 19 alla Casa della Musica ci saranno tre eventi da non perdere. Si parte con Claudio Trotta che con la sua Barley Arts ha portato in Italia artisti internazionali del calibro di Ben Harper, Ac/Dc, Mika, Chemical Brothers, Bruce Springsteen. Anche a Claudio Trotta verrà consegnato il premio "Arezzo Wave Station".
Alle ore 18,30 il presidente della Regione Eugenio Giani, insieme a Mauro Valenti, presenterà il vinile frutto del progetto "dante "Rock, introducendo gli artisti che si esibiranno nella serata finale che si aprirà alle ore 21 con l'esibizione del vinitore "Golconda" che darà il via ad una sera indimenticabile. Un concerto dove sul palco si,alterneranno giovani promesse ad artisti del calibro di Fabrizio Fabbriciani, Elio, Paolo Benvegnù, Casa del Vento, Mau Mau, Modena City Rambles, Petra Mangoni e Finaz, Nuto de la Bandabardo. La serata è dedicata alla memoria del grande musicista e frintman del gruppo Enrico "erriquez" Geppi. 

Prenotazione obbligatoria. L'incasso della serata, su offerta minima di 15 euro, sarà interamente devoluto al Calcit di Arezzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno