Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 25 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Sport sabato 04 marzo 2017 ore 10:20

L'Arezzo Karate 1979 sfida la Toscana

A scendere sul tatami gli atleti aretini Benincasa, Marchesini e Pastorini per aggiudicarsi la fase di qualificazione regionale



AREZZO — L'Arezzo Karate 1979 lancia la rincorsa ai Campionati Italiani Assoluti di Kumite (Combattimento). Domani, domenica 5 marzo, la storica società aretina sfiderà tutti gli atleti più forti della Toscana nella fase di qualificazione regionale che assegnerà i pass per la più importante competizione nazionale in programma l'8 aprile ad Ostia. 

A scendere sul tatami saranno tre dei migliori rappresentanti dell'Arezzo Karate 1979 che proveranno a mantenere alto il nome di una realtà che nel corso degli anni ha sempre confermato il valore del suo movimento ed è riuscita a cogliere ventinove titoli tricolori. L'atleta più esperta è Jessica Marchesini che, già forte di alcune partecipazioni ai campionati Assoluti e di un settimo posto nel 2016, combatterà nei +68kg, mentre a completare il gruppo saranno due giovani come Simone Benincasa nei -67kg e Marco Pastorini nei -60kg che proveranno a guadagnare il proprio posto ai vertici del karate italiano. Ad accompagnare questo gruppo sarà lo staff tecnico al completo con Alessandro Balestrini, Michele Luttini, Marco Mencattini ed Enrico Pelo. 

«Sarà un appuntamento delicato - commenta Balestrini, - dal momento che sfideremo tutti i più forti della Toscana, ma possiamo fare affidamento su tre atleti pronti e determinati che hanno le carte in regola per riuscire ad arrivare fino al prestigioso palcoscenico dei Campionati Italiani Assoluti».

Dopo le qualificazioni per gli Assoluti, la domenica dell'Arezzo Karate 1979 continuerà ancora a Pisa con la gara interregionale Esordienti A che vedrà per protagoniste due giovanissime atlete della società. Sara Balestrini del 2005 nei -42kg e Aurora Primitivi del 2004 nei -52kg sono attese da una delle primissime competizioni agonistiche della loro carriera e vivranno una preziosa esperienza di incontro e di confronto contro avversarie dalla Toscana e dalle altre regioni d'Italia che permetterà di testare il loro valore e di prepararsi ai più importanti appuntamenti del 2017.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno