comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:15 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 20 ottobre 2020
corriere tv
Covid, Galli: «Mi sarei augurato più concretezza e meno litigiosità»

Attualità giovedì 24 settembre 2020 ore 09:00

L'arte e il bello nelle parole di Ivan Bruschi

Nella Casa Museo il reading teatrale "Viaggio intorno all'oggetto" messo in scena da Samuele Boncompagni



AREZZO — Arezzo celebra i cento anni dalla nascita di Ivan Bruschi con una serie di suggestive iniziative.

Venerdì 25 settembre, alle 21.15, la Casa Museo Ivan Bruschi ospiterà il reading teatrale “Viaggio intorno all’oggetto - Ivan Bruschi, antiquario e collezionista” che sarà messo in scena dall’attore e autore Samuele Boncompagni dell’associazione culturale Noidellescarpediverse.

La serata, a partecipazione gratuita ma con prenotazione obbligatoria, si inserisce all’interno della settimana di eventi organizzati dalla Fondazione Ivan Bruschi amministrata da UBI Banca per celebrare i cent’anni dalla nascita del noto antiquario e collezionista aretino che, il suo impegno, ha lasciato un’impronta indelebile nella storia della città

"“Viaggio intorno all’oggetto” era il titolo pensato da Bruschi per un suo libro di memorie mai pubblicato - spiega lo stesso Boncompagni, - dunque abbiamo scelto di proporlo per un reading che permetterà di riscoprire il pensiero e l’impegno di questo illustre aretino. Le sue parole permetteranno di capire il valore e i significati racchiusi da ogni singolo oggetto, con una serata che coniugherà letture, video, fotografie e musiche per valorizzare un archeologo che ha lasciato un’importante eredità ad Arezzo e che ha costituito una delle più importanti collezioni presenti in città".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Attualità