Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:06 METEO:AREZZO12°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 15 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Gaza City riapre un panificio, la coda lunghissima per acquistare del pane

Cronaca venerdì 24 aprile 2015 ore 19:05

Lunedì l'interrogatorio di garanzia Padre Graziano

L'ordinanza di custodia cautelare, ipotizza nei suoi confronti l'accusa di omicidio volontario e soppressione di cadavere di Guerrina Piscaglia



AREZZO — Il frate, che ha trascorso la sua prima notte in carcere, è apparso "provato ma consapevole", ha riferito l'avvocato Luca Fanfani che lo difende e al quale ha chiesto alcuni capi di abbigliamento più pesanti dal momento che è partito da Roma con la sola camicia estiva. 

Luca Fanfani ha annunciato l'intento di fare ricorso contro l'ordinanza giudicata ingiusta. Nello scenario ipotizzato dalla procura, padre Gratien avrebbe agito da solo, uccidendo e sopprimendo poi il cadavere, di sicuro non in canonica dove non furono rilevate tracce di sangue umano. L'sms inviato al frate africano dal cellulare di Guerrina e l'invenzione di zio Francesco, secondo la procura, avvallerebbero il castello accusatorio. La raccolta di prove si basa su quanto raccolto, durante le indagini, fino al 23 febbraio giorno in cui la richiesta, firmata dal procuratore Roberto Rossi e dal pm Marco Dioni, è stata inoltrata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno