Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:36 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sesso e mafia - Esca viva: Maria Concetta attirata in trappola da sua madre

Attualità venerdì 01 ottobre 2021 ore 07:00

"No Paura Day", domani ad Arezzo

Uno scorcio di piazza San Jacopo

Torna in piazza San Jacopo la manifestazione che vede alcuni cittadini contestare le misure adottate dal governo in tema pandemia



AREZZO — Domani, sabato 2 ottobre, in piazza San Jacopo torna il "No Paura Day". L'appuntamento con quelli che non la pensano come la maggior parte degli italiani in materia di Covid è per le 18.

E' la sesta edizione in città di questa manifestazione che, nata a Cesena alla fine dello scorso anno, vede la partecipazione degli avvocati Francesca Ceccatelli e Giorgio Contratti, il medico Teresa Turrini, il biologo nutrizionista Flavio Leonori e Leonardo Randelli, sanitario degli Irriducibili per la libera scelta.

“Vogliamo contrapporci alla faziosità e al terrorismo mediatico, indagare origini e possibili sviluppi dello stato d’emergenza decretato il 31 gennaio 2020, quando ancora il Covid non veniva nominato da alcuna autorità politica e mediatica. Siamo liberi cittadini che cercano soluzioni per uscire dal vicolo cieco nel quale governo e Unione europea ci hanno segregati. Puntiamo alla riapertura di ogni attività produttiva e alla fine dello stato d’emergenza. Vogliamo cercare idee, testimonianze e proposte utili per tutelare i nostri diritti, per evitare obblighi vaccinali, confinamenti e repressione” - spiegano gli organizzatori della conferenza in un a  nota.

Insomma, un incontro con chi la pensa diversamente dalla maggior parte degli italiani sul tema della pandemia e sulla gestione dell'emergenza sanitaria da parte del governo.  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno