Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO12°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità martedì 21 febbraio 2017 ore 12:36

Omicidio stradale, corso per familiari e operatori

foto di repertorio

Il corso affronterà i problemi di relazione delle vittime degli incidenti stradali e offrirà supporto agli operatori di polizia e di soccorso stradale



AREZZO — Il 22 febbraio si terrà, presso il Teatro Pietro Aretino, alle ore 9, il workshop dal titolo Omicidio stradale. Comunicazione e assistenza ai familiari delle vittime e supporto agli operatori di polizia. Il corso, promosso dall'associazione no profit Cerchio Blu con il patrocinio del Comune di Arezzo, è pensato e rivolto a tutti gli operatori di polizia e alle famiglie delle vittime della strada

Il seminario affronterà tematiche relative alla comunicazione degli incidenti con un approfondimenti sull'importanza dei progetti di sostegno psicologico nella polizia e del soccorso.

Previsti, durante il corso della serata, gli interventi del presidente di Cerchio Blu Graziano Lori, sociologo ed esperto in coordinamento e progettazione dei sistemi di sostegno ai familiari delle vittime, di Emanuela Haimovici, counselor dell'emergenza, e di Stefania Bartoli e Cristina Di Loreto, psicologhe e psicoterapeute.

Presenzierà il sindaco Alessandro Ghinelli e il comandante della polizia municipale Cino Augusto Cecchini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno