Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:45 METEO:AREZZO11°19°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, sciame sismico ai Campi Flegrei. Danni e persone in strada: «Mai tanto forte»

Cronaca lunedì 29 dicembre 2014 ore 08:00

Pedofilia, indagini partite da disegni dei bambini

Sarebbero i disegni dei bambini ad aver indirizzato gli investigatori nell'indagine contro il bidello a cui la procura contesta la violenza sessuale



AREZZO — Stando a quanto emerso dal lavoro degli psicologi, nei loro disegni i bambini avrebbero rappresentato, sia pure in forma molto schematica, gli atti sessuali che sarebbero stati costretti a subire. Gli episodi risalgono al 2012 quando è scattata l'indagine del pm Ersilia Spena partita dalla denuncia di una madre che aveva notato il comportamento violento della figlioletta. I bambini coinvolti, a quanto si è appreso, sarebbero 11, mentre le parti offese, considerando anche i genitori, salirebbero a 22. Raffaello Falagiani, difensore del bidello, che nel frattempo è stato trasferito ad un'altra scuola, a proposito dei disegni, sottolinea che si tratterebbe di raffigurazioni molto incerte. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno