Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Turisti feriscono due cuccioli d'orso per farsi un selfie

Attualità giovedì 21 gennaio 2021 ore 10:00

"PuliAmo Arezzo", cittadini in azione

Domenica i volontari "passeranno al setaccio" il parco del Pionta. All'iniziativa partecipa anche una delegazione del Movimento 5 Stelle



AREZZO — "PuliAmo Arezzo", quando i cittadini che si prendono cura della loro città.
Domenica 24 gennaio sarà il parco del Pionta ad essere "passato al setaccio" dai tanti volontari che, muniti di guanti, scarponi e mascherina, contribuiranno a ripulire l'area verde.

All'iniziativa sarà presente anche una delegazione del Movimento 5 Stelle, con il consigliere comunale Michele Menchetti in prima linea. Da sempre i pentastellati sono attenti a queste iniziative che promuovono con costanza sull'intero territorio. 

Il ritrovo è alle 8,45 all'ex chiosco di Campo di Marte mentre le operazioni di ripulitura inizieranno intono alle 9,15.

"L’iniziativa di pulizia urbana collettiva 'PuliAmo Arezzo' - afferma Michele Menchetti - è volta a sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza della cura, del decoro e della manutenzione delle aree verdi pubbliche.
Si tratta di un appuntamento a carattere totalmente volontario, chiunque può partecipare seguendo solo delle piccole raccomandazioni.
Innanzitutto sarà garantito il rispetto della normativa anti-Covid. Poi l’abbigliamento: servono scarpe e guanti robusti, un gilet fluorescente, pinzette raccogli rifiuti. Ultimo ma non ultimo: tanto entusiasmo per Arezzo.
Passeremo una piacevole mattinata all’aria aperta al servizio della città. Vi aspettiamo” conclude il Consigliere pentastellato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno