Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:02 METEO:AREZZO15°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 25 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
25 aprile per sempre. Dall’Italia al Portogallo, l’altra Liberazione

Cronaca sabato 10 giugno 2023 ore 10:25

Mette in moto e via, ruba un furgone della Misericordia

L'uomo ha rubato il mezzo davanti alla sede dell'Associazione. E' ricomparso il giorno dopo in centro e con 150 km in più. Indagini dei carabinieri



SANSEPOLCRO — Un furgone della Misericordia di Sansepolcro è stato rubato negli scorsi giorni proprio davanti alla nota Associazione di volontariato, dove il veicolo era stato lasciato parcheggiato dal personale, pronto per partire in caso di emergenza. Un uomo, noto alle forze dell’ordine e da tempo residente nella cittadina biturgense, ha pensato invece di poterci salire sopra, mettere in moto ed andarsene.

Le ricerche sono subito partite, ma dell’automezzo nessuna traccia fino al giorno seguente, quando è ricomparso di nuovo a Sansepolcro, in via Aggiunti, nelle vicinanze al museo Aboca, ove i militari intervenuti l’hanno recuperato e restituito all’associazione. Proprio grazie al sistema di videosorveglianza del museo, sono state acquisite le immagini che hanno permesso ai carabinieri della locale Stazione di identificare con certezza l’autore del furto. 

Non è ancora chiaro che utilizzo sia stato fatto del veicolo per il tempo in cui l’uomo se ne è impossessato, ma di sicuro non è rimasto nel centro biturgense, dato che in quelle poche ore il contachilometri è lievitato di ulteriori 150 km rispetto a quelli che segnava prima del furto. Altro dettaglio a ulteriore conferma delle accuse rivolte al trentenne è che all’interno del furgone è stata rinvenuta la sua bicicletta. L’ipotesi è che abbia caricato la bici sul furgone prima del furto, poi dimenticandola al suo interno prima di abbandonare nuovamente il mezzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno