Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:AREZZO12°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 13 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
G7, tutti in Puglia: ma che ci fanno Erdogan e il Papa?

Toscani in TV venerdì 05 maggio 2023 ore 15:25

Valentina Lodovini gira il nuovo film a "casa"

L'attrice biturgense in Valtiberina per girare "Alla ricerca di Rose", una pellicola unica al mondo dove lei è l'unico protagonista adulto



SANSEPOLCRO — Un cast composto unicamente da bambini quello del film “Alla ricerca di Rose“, che ha coinvolto come attori gli studenti della scuola primaria di San Giustino, con un’unica eccezione adulta, quella appunto dell’attrice Valtiberina Valentina Lodovini.

La pellicola, che porta la firma della casa di produzione Whiterose Pictures con la regia di Lorenzo Lomabardi e Nicola Santi Amantini, è stata girata nelle scorse settimane e proprio in questi giorni è stato dato l’annuncio della special guest di Valentina.

Questo dimostra come la biturgense sia così fortemente legata alla sua terra, sempre felice di tornare dalla sua famiglia, ma anche di potersi esibire a teatro e stavolta persino per il grande schermo. Lei, la Rose che nel film i bambini dovranno cercare, sarà l’ultimo adulto rimasto sulla terra, in una trama in cui verranno toccati temi sociali, ambientali e familiari. Ed è stato proprio questo che ha spinto Valentina ad appassionarsi alla storia di questi ragazzi che sono gli unici protagonisti della pellicola, frutto di un progetto realizzato nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola promosso dal Ministero.

In bocca al lupo a tutti i piccoli protagonisti, allo staff della Whiterose Pictures attualmente impegnato nel post produzione del film e naturalmente alla nostra cara Valentina.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno