Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:23 METEO:AREZZO13°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il fiore cadavere di 8 anni sboccia per la prima volta: il timelapse del raro evento

Sport domenica 14 novembre 2021 ore 17:00

Tiferno Lerchi-Arezzo: 3-3, occasione sprecata

In svantaggio tre volte recupera con le reti di Foggia-Lomasto-Strambelli. Amaranto in superiorità numerica negli ultimi 20' ma il successo non arriva



AREZZO — Tiferno Lerchi – Arezzo 3 - 3

7’ Ruggeri, 22’ Foggia, 26’ Benedetti, 36’ Lomasto, 54’ Calderini, 61’ Strambelli

L’Arezzo esce dal campo di Lerchi con un pareggio per 3-3 raccogliendo un solo punto che aiuta più per il morale che per la classifica

Amaranto per tre volte in svantaggio riescono a recuperare con le reti di Foggia, Lomasto e Strambelli su rigore. Due penalty assegnati dal direttore di gara, uno per parte. Amaranto in superiorità numerica negli ultimi 20’ ma gli uomini di Mister Mariotti peccano di lucidità al momento di affondare e così il risultato di parità non si sblocca.  

Domenica arriva al Comunale la capolista il San Donato Tavarnelle. Tra le due squadre ci sono 5 punti di distacco e l'Arezzo ha l'occasione per recuperare una classifica che si fa sempre meno bella per le ambizioni iniziali. 

- 90+5’ Finisce in parità la partita dell’Arezzo sul campo del Tiferno.

- 90’ Assegnati 5’ di recupero. L’Arezzo non riesce a colpire, la partita resta in parità sul 3-3.

- 85’ Aliperta da fuori sfiora la rete del vantaggio. L’azione prosegue e Sparacello colpisce il palo ma viene fermato dal fuorigioco.

- 76’ Espulso Bruschi. Tiferno in dieci. Fallo a giuoco fermo ai danni di Pinna espulsione diretta segnalata dall’assistente.

- 69’ Bella palla di Aliperta per Foggia fermato in fuorigioco. L’Arezzo alla ricerca della rete del vantaggio. Partita combattuta e aperta ad ogni risultato.

- 61’ GOL AREZZO. STRAMBELLI trasforma il rigore assegnato. Palla da una parte portiere dall’altra.

- 60’ RIGORE AREZZO. Atterrato Foggia in area.

58’ Entrano Muzzi, Pisanu e Mastino. Fuori Marchetti, Sicurella e Marras.

- 57’ Colombo salva su Benedetti. Contropiede del Tiferno.

54’ GOL TIFERNO. CALDERINI trasforma il rigore. Padroni di casa di nuovo in vamtaggio.

- 53’ RIGORE TIFERNO. Fallo di mano di Aliperta in area punito con il penalty dal direttore di gara. Il braccio del numero 8 amaranto non sembrava così largo per assegnare il rigore.

- 51’ Pericolo per Arezzo. Si divora la terza rete il Tiferno con salvataggio miracoloso di Sicurella. L’Arezzo ha rischiato di capitolare in questa occasione.

- 49’ Foggia viene atterrato in area di rigore. Si allunga visibilmente la maglia del numero 9 amaranto ma il direttore di gara lascia proseguire. Ci potevano essere gli estremi per assegnare il calci odi rigore.

- 46’ Si riparte l’Arezzo alla ricerca della vittoria.

Pareggio 2-2 al termine dei primi 45’ di gioco tra Tiferno Lerchi e Arezzo. Amaranto in svantaggio per due volte, in gol Foggia e Lomasto entrambe le reti di testa. Il Cavallino subisce di fatto due reti sugli unici tiri effettuati dai padroni di casa. Qualche preoccupazione per la difesa sulle ripartenze veloci del Tiferno. Si sblocca Foggia che torna al gol. Nel secondo tempo serve alzare il ritmo per mettere alle corde i padroni di casa.

- 45’+1’ Finisce in parità la prima frazione di gara.

- 40’ Calderini in contropiede ci prova blocca a terra Colombo.

- 36’ GOL AREZZO. LOMASTO. Pareggio del difensore amaranto su corner vola in cielo colpendo benissimo la palla che si insacca. Partita nuovamente in parità.

- 29’ Ancora Tiferno vicino al gol, tiro murato dalla difesa. Grande occasione per i padroni di casa questa volta ci mette una pezza la retroguardia amaranto. Ripartenze velocissime dei padroni di casa che in vantaggio mettono in difficoltà l’Arezzo.

-26 GOL TIFERNO. BENEDETTI colpisce di nuovo e passa in vantaggio. Due tiri e due gol per i padroni di casa. Anche questo tiro da fuori che va in porta. Il pareggio amaranto dura solo 4’.

- 22’ GOL AREZZO. PAREGGIA FOGGIA. Il numero 9 amaranto di testa la mette in rete dopo la traversa colpita da Strambelli. La pressione che l’Arezzo stava facendo alla squadra di casa si concretizza con il ritorno al gol del bomber Foggia. Grande merito del capitano Strambelli che costringe alla deviazione sulla traversa il portiere

- 20’ Mancino ci prova da fuori, la palla esce di poco. Continua la pressione della squadra amaranto.

- 18’ Punizione dal limite conquistata da Marras. Aliperta calcia sulla barriera.

- 15’ L’Arezzo non riesce a rendersi pericolo, solo timidi tiri da fuori.

- 7’ GOL TIFERNO. RUGGERI porta in vantaggio i padroni di casa con un tiro da fuori che si insacca all’incrocio. Palla imprendibile per Colombo. Arezzo sotto al primo tiro del Tiferno. Aliperta atterrato sulla trequarti, fallo non rilevato dal direttore di gara Ruggeri trova la rete della domenica.

- 1’ Fischio d’inizio per Tiferno Lerchi Arezzo. Gara delicata per la squadra amaranto chiamata a dare una risposta importante dopo la sconfitta di Sangiovanni.


Pre Partita

Marco Mariotti cambia modulo, l'Arezzo in campo a Lerchi con il 4-3-3 confermate quindi le indiscrezioni della vigilia. In difesa l'allenatore amaranto schiera Campaner-Pinna-Lomasto-Marchetti. Il biondo difensore amaranto torna titolare in difesa. 

Novità anche a centrocampo con Aliperta affiancato da Sicurella e Marras al suo esordio da titolare. In attacco Strambelli-Foggia-Mancino
Sparacello per la prima volta fuori dall'undici titolare.

Partita molto delicata per l'Arezzo obbligato a cancellare la brutta figura di domenica scorsa rimediata a San Giovanni. Servono i tre punti per restare sulla scia di testa e del San Donato Tavarnelle.

Il Tabellino

TIFERNO LERCHI (4-4-2): 1 Aluigi; 2 Sensi, 4 Tersini, 6 Gomes, 3 Bux (59’ 15 Avellini); 8 Benedetti, 5 Gorini, 11 Bagnolo (74’ 18 Coulibaly); 7 Ruggeri, 10 Calderini, 9 Massai (67’ 14 Bruschi). Allenatore Gualtiero Marchi
A disposizione: 12 Peruzzi, 13 Ferri, 16 Conti, 17 Dorato, 19 Felici, 20, Batellini.

AREZZO (4-3-3): 1 Colombo; 23 Campaner, 15 Lomasto, 5 Marchetti (58’ 24 Muzzi), 19 Pinna; 16 Sicurella (58’ 6 Pisanu), 8 Aliperta, 31 Marras (58’ 3 Mastino); 7 Strambelli (78’ 10 Cutolo), 9 Foggia (78’ 95 Sparacello), 20 Mancino. Allenatore Marco Mariotti
A disposizione: 22 Balucani, 2 Biondi, 11 Evangelista, 80 Tordella.

Arbitro: Marco Marchioni di Rieti.

Assistenti: Alex Arizzi di Bergamo, Manuel Cavalli di Bergamo

Reti: 7’ Ruggeri, 22’ Foggia, 26’ Benedetti, 36’ Lomasto, 54’ Calderini, 61’ Strambelli

Note: 76’ espulso Bruschi per fallo a gioco fermo ai danni di Pinna. Sono 300 tifosi amaranto al seguito.

Recupero: pt. 1’, st. 5'

Angoli: 4 - 2

Ammoniti: 11’ Marras, 33’ Bux, 48’ Benedetti, 49’ Strambelli, 64’ Aliperta, 75’ Pisanu, 86’ Sparacello. 86’ Gorini, 87’ Cutolo

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ciro Foggia dopo Tiferno Lerchi Arezzo 3 3
Mister Machi, allenatore del Tiferno Lerchi dopo il pareggio con l'Arezzo
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno