QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 21 novembre 2019

Attualità sabato 19 ottobre 2019 ore 17:50

La Toscana dell'oro attrattiva per il mondo

Il distretto orafo di Arezzo cresciuto dell'11,4 per cento. Boom di compratori da USA, Medio Oriente, Sud Est Asiatico e Est Europa a Gold/Italy



FIRENZE — Arezzo capitale dell'oro con “Gold/Italy”, la manifestazione organizzata al Centro Fiere e Congressi fino al 28 ottobre patrocinata dalla Regione Toscana con l'obiettivo di far incontrare le punte di diamante dei distretti orafi di tutta Italia con i potenziali compratori provenienti da tutto il mondo, in particolare da Stati Uniti, Medio Oriente, Sud Est asiatico e Este Europa dove si concentra il grosso dell'export dell'oreficeria 'made in Italy'. 

Tra i rappresentanti istituzionali, presenti l'assessore regionale alle attività produttive Stefano Ciuoffo e alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli. Quello dell'oro è un settore dove per la Toscana c'è ancora spazio per crescere.

Il distretto dell'oro di Arezzo, in particolare, è cresciuto dell'11,4 per cento e fa segnare un +10 per cento l'export verso Hong Kong, balzano in avanti Stati Uniti e Emirati Arabi. 

Nel corso del 2019 la Toscana ha valutato e deciso di acquistare la collezione "Oro d'autore", di proprietà di Arezzo Fiere. La cifra, attorno a un milione e 600 mila euro, potrà essere utilizzata per ripianare il bilancio della società e pagare gli stipendi arretrati.

In programma nei tre giorni di “Gold/Italy”, oltre settecento appuntamenti con aziende provenienti oltre che dal distretto orafo di Arezzo, anche da quelli di Valenza, Torre del Greco, Milano e Vicenza.



Tag

Quel giorno di 38 anni fa: la sfida tra la Ferrari di Villeneuve e un F 104

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità