Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:AREZZO11°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Letta «Queen maker» scopre le carte: ecco chi è il primo identikit del Pd per la corsa al Colle

Attualità lunedì 24 febbraio 2020 ore 11:26

Treni nel caos, ritardi di oltre un'ora

Stazione di Santa Maria Novella a Firenze in tilt con treni in ritardo in arrivo da tutta Italia per un guasto ad un treno sulla linea Av Roma-Firenze



FIRENZE — Situazione difficile alla stazione di Santa Maria Novella a Firenze, dove si stanno registrando ritardi fino a 88 minuti. Dalle 6.20 il traffico ferroviario sulla linea AV Roma – Firenze è rallentato, in direzione Firenze, per un inconveniente tecnico a un treno passeggeri regionale fermo fra Settebagni e Capena.

Effetti sui treni in viaggio: 20 treni Alta Velocità, due Intercity e cinque Regionali con ritardi fino a 40 minuti per la deviazione di percorso sulla linea convenzionale. Un solo treno Alta Velocità con un ritardo di 150 minuti.

Per effetto dell’anormalità appena conclusa sulla linea Roma - Firenze, si stanno verificando ulteriori rallentamenti con ritardi fino a 90 minuti sulla linea Firenze – Bologna, in direzione Milano.

Sui tabelloni vengono segnalati treni in arrivo da Torino, Venezia, Napoli, Roma, Salerno con ritardi da 35 a 88 minuti, e in partenza per Venezia, Torino, Milano, Brescia, Salerno, Bolzano con  ritardi fino a 88 minuti.

Notizia in aggiornamento

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il virus è stato riscontrato in 11 Comuni. Nel capoluogo tanti contagiati. Positivi in aumento anche a Bibbiena. Tra i nuovi malati molti giovani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS