Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:58 METEO:AREZZO15°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Anche i bambini in Kenya ballano scatenati «Tuta gold» di Mahmood

Politica venerdì 13 marzo 2020 ore 18:55

Mandato del governatore Rossi prorogato di 3 mesi

la giunta regionale toscana

Lo prevede la bozza di un nuovo decreto del governo e sarà valida per tutte le Regioni in scadenza di mandato. Rinvio anche per le elezioni comunali



ROMA — Nella bozza del nuovo decreto a cui sta lavorando il governo per portarlo all'approvazione entro domani, sabato 14 Marzo, si prevede di prorogare di tre mesi il mandato delle giunte regionali a statuto ordinario in scadenza quest'anno. Si tratta di Toscana, Veneto, Liguria, Marche, Campania e Puglia. 

Le elezioni per i nuovi presidenti e i nuovi consigli regionali erano in programma per la fine del prossimo Maggio ma l'emergenza coronavirus non rende possibile campagne elettorali adeguate nè ci sono garanzie che a Maggio l'evoluzione dell'epidemia consentirà un regolare svolgimento delle operazioni di voto. Di qui la sempre più imminente decisione di prorogare i mandati di tre mesi. La nuova data dovrà essere decisa dalle stesse Regioni.

Nel frattempo le giunte regionali attualmente in carica, in Toscana quella guidata da Enrico Rossi, potranno continuare a lavorare con pieni poteri.

La bozza del decreto contiene anche il rinvio delle elezioni comunali di primavera: per adesso il testo non fissa una data precisa ma indica un periodo, quello compreso fra il 15 Ottobre e il 12 Dicembre 2020. Sarà comunque il ministro dell'Interno a indicare il giorno della nuova chiamate alle urne. I Comuni toscani interessati sono otto: Arezzo (unico capoluogo), Cascina e Viareggio (uniche due cittadine sopra i 15mila abitanti e quindi con ballottaggio) e poi Coreglia Antelminelli e Sillano Giuncugnano in Garfagnana, Orciano Pisano in provincia di Pisa, Villafranca in Lunigiana, Uzzano in provincia di Pistoia. 

Trattandosi di una bozza, tutti i provvedimenti di cui sopra sono ovviamente suscettibili di variazioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno