Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:24 METEO:AREZZO17°30°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 14 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Modena, assalto a un portavalori sull'A1: chiodi e spari

Cronaca domenica 11 aprile 2021 ore 13:05

Lem, l’indagine è per “incendio doloso”

L'incendio alla Lem di Levane

La Procura è orientata verso l'origine delittuosa del rogo che ha parzialmente distrutto l'azienda di Levane. Diversa l’inchiesta per Valentino Shoes



LEVANE — Il fascicolo aperto è per “incendio doloso”: la Procura di Arezzo orienta in questa direzione le indagini sul rogo che ha parzialmente distrutto, nella notte tra giovedì e venerdì scorsi, uno degli stabilimenti della Lem Industries nell’area industriale di Levane, nel comune di Bucine.

L’elemento nuovo che – secondo quanto riporta stamani il quotidiano Il Corriere d’Arezzo – ha dato una svolta alle indagini è la scoperta di segni di effrazione: una porta a vetri sul retro dell’edificio è stata trovata rotta. Pertanto, il pubblico ministero Angela Masiello ha aperto il fascicolo per “incendio doloso”. Si spera che elementi utili a fare chiarezza sull’accaduto vengano dall’esame dei filmati della videosorveglianza al vaglio degli inquirenti.

Per quanto riguarda, invece, l’incendio scatenatosi nella stessa zona la notte tra il primo e il 2 aprile e che ha completamente abbattuto il calzaturificio Valentino Shoes – che si trovava proprio accanto alla Lem – il pm Marco Dioni, sempre della Procura di Arezzo, ha aperto un fascicolo per “incendio colposo”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel capoluogo dopo mesi nessun positivo rilevato. Contagiati al minimo, ma stesso numero di tamponi di ieri. I malati odierni tutti in Valdichiana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità