Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:AREZZO15°32°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 06 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccini, Speranza: «Unico strumento per chiudere questa stagione difficile»

Attualità mercoledì 24 febbraio 2021 ore 17:09

Monnalisa Onlus, primi fondi per scuole più green

Silvia Chiassai e Piero Iacomoni

Parte del ricavato delle vendite del Charity shop consegnato oggi al Comune: i soldi serviranno ad abbellire i giardini di due istituti



MONTEVARCHI — È stato inaugurato un mese fa e già arriva il primo contributo destinato a rendere più green le scuole di Montevarchi. Il Charity shop della fondazione Monnalisa onlus, aperto in via Roma lo scorso 22 gennaio, ha donato questa mattina al Comune 400 euro, ovvero parte del ricavato delle vendite di articoli per bambini di queste prime settimane di attività. Fondi che serviranno ad abbellire i giardini della scuola dell’infanzia “Staccia Buratta” in viale Matteotti e del comprensivo “Magiotti” nel quartiere Giglio.

Questa è la prima di una serie di donazioni che si susseguiranno nel tempo così come deciso dalla Onlus, costola del noto marchio di abbigliamento baby fondato dall'aretino Piero Iacomoni, che ha organizzato il progetto solidale in collaborazione con il Comune di Montevarchi e l’istituto superiore Isis Valdano che vede impegnati alcuni suoi studenti nell’attività del negozio (vedi articoli collegati).

“L'unione fa la forza” ha commentato il sindaco Silvia Chiassai. “La sinergia tra il Comune di Montevarchi, la fondazione Monnalisa Onlus e Isis Valdarno ha portato così a concretizzare la prima donazione alle scuole dell'infanzia del Giglio e di Staccia Buratta per l'abbellimento dei giardini a disposizione dei nostri meravigliosi bambini”. 

Un’operazione possibile grazie agli acquisti fatti da montevarchini e valdarnesi al Charity shop, famiglie a cui il sindaco ha lanciato un appello “a continuare a comprare” nel punto vendita solidale così da poter sostenere progetti per il verde delle scuole cittadine.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'auto si è schiantata contro il rimorchio di un camion che stava uscendo da un'area di servizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

CORONAVIRUS

Sport