Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:49 METEO:AREZZO14°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Dietro la «stanchezza» di Biden al G7

Cronaca lunedì 02 agosto 2021 ore 12:45

Ruba auto a benzinaio e va da lui a fare il pieno

benzina

Ladro sfortunato si reca dal distributore a cui aveva sottratto la vettura tempo prima. Fermato dai poliziotti li prende a calci e pugni



TERRANUOVA BRACCIOLINI — È rimasto senza parole un benzinaio di Terranuova che qualche giorno fa ha visto un cliente fare il pieno di carburante a un’auto che gli era stata rubata qualche tempo prima. Il ladro sfortunato non poteva certo immaginare che il distributore valdarnese dal quale era andato era proprio la vittima di un colpo che aveva messo a segno.

Il commerciante lì per lì non si era accorto di niente, poi guardando meglio la vettura a cui l’uomo stava facendo il pieno si è reso conto che era la sua. Vistosi scoperto l’automobilista è fuggito via. Immediatamente il benzinaio ha chiamato la polizia di Montevarchi raccontando agli agenti che qualche minuto prima un cliente si era presentato al suo distributore per rifornire la autovettura che gli era stata rubata. 

Dopo un’ora di ricerche, la squadra Volante del commissariato valdarnese è riuscita a trovare il giovane. Nel corso del controllo il 37enne di Terranuova gravato da numerosi precedenti polizia, si scagliava contro gli agenti colpendoli con calci e pugni. L’autore del furto è stato arrestato mentre i poliziotti sono dovuti ricorrere alle cure sanitarie presso il locale Pronto Soccorso dell’ospedale della Gruccia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno