Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La video intervista a Vittorino Andreoli: «Anche gli adolescenti ricorrono agli stimolanti sessuali, hanno paura di non farcela»

Cronaca lunedì 27 giugno 2022 ore 12:51

Molesta donne con video hard, incastrato un uomo di 30 anni

Dopo una raffica di episodi avvenuti in Valdarno i carabinieri hanno denunciato il responsabile. Le avvicinava con una scusa quando erano sole



VALDARNO ARETINO — Fermava donne sole nei parchi cittadini, al centro commerciale o nei vicoli e con la scusa di chiedere informazioni, di solito su una palestra o lo svolgimento di arti marziali, con insistenza metteva il suo smartphone con immagini di film hard davanti ai loro occhi, invitandole in alcuni casi a replicare quanto accadeva nel video. In due episodi le ha addirittura seguite una nell'androne condominiale e ad un'altra ha bussato alla porta di casa, mentre una donna è stata minacciata quando gli ha detto che avrebbe informato i carabinieri.

Una raffica di casi, in diverse località della vallata, che oggi hanno avuto un epilogo con la denuncia a piede libero del presunto responsabile: un uomo di 30 anni, valdarnese che è stato deferito per molestie a sfondo sessuale e minacce. 

Il tutto era cominciato a metà giugno con la chiamata, poco dopo le 8 del mattino, di una donna molto agitata alla centrale che segnalava di essere stata approcciata in piazza Garibaldi a Montevarchi da un giovane sconosciuto che l'aveva molestata. Da lì, ascoltati anche alcuni testimoni, era stata diramata anche la descrizione dell'uomo. Ed erano emersi ulteriori episodi avvenuti pure nei mesi precedenti.

I militari hanno anche chiesto alla Procura un decreto di perquisizione domiciliare durante la quale è stato sequestrato lo smartphone dell'indagato sul quale verranno svolti tutti gli accertamenti del caso. Gli esiti sono attesi nei prossimi mesi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno