Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:49 METEO:AREZZO11°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Commesso eroe salva la collega dal rapinatore con la pistola puntata

Sport mercoledì 16 dicembre 2015 ore 08:50

Derby stregato per i Vikings Chianciano

Vasari Arezzo e Vikings Chianciano, una delle partite più sentite che ha visto sempre vincere la squadra di Arezzo ad eccezione di un pareggio



CHIANCIANO TERME — Vasari Arieti Arezzo - Vikings Chianciano Rugby 34 - 19

La partita giocata nel campo dell’ Arezzo vede subito il Vasari realizzare una meta, non trasformata, nella prima azione. I Vikings, frastornati, non riescono ad ingranare ed il Vasari ne approfitta riuscendo a realizzare altre tre mete al 10° ed al 17° minuto ed al 31°, di cui due trasformate, 24-0, partita praticamente chiusa.

Il Vasari al 35° rimane in quattordici per l'espulsione di un giocare per un calcio in testa ad un vichingo, i Vikings ritrovano coraggio e ad un minuto dalla fine del primo tempo vanno in meta con Tommaso Cestari, falliscono però la trasformazione, 24-5.

I Vikings nel secondo tempo cercano di sfruttare il vantaggio numerico e vanno in meta dopo 3' con David Rossi, trasformazione di Movileanu, poi però il Vasari tira fuori il carattere, mentre i Vikings non riescono ad aprire il gioco come dovrebbero per sfruttare la superiorità, al 15° altra meta del Vasari trasformata, i Vikings hanno un'altra reazione d'orgoglio e dopo tre minuti segnano una meta con Marco Duprè con trasformazione di Movileanu.

I Vikings provano ad attaccare, ma trovano un muro nell'ottima difesa del Vasari che, grazie ai molti falli commessi dai vichinghi, realizza altri tre punti con un calcio piazzato. I Vikings ci provano fino all'ultimo, quando su una superiorità di fascia, provano ad infilarsi, quando bastava un passaggio in più, e vengono fermati a tre metri dalla meta, mancando il punto bonus della quarta meta, fischio dell'arbitro e fine del match sul 34-19.

Vasari Arezzo compatto, concreto e esprimendo concetti semplici ma ben applicati riesce a vincere la partita senza mai mostrare una netta superiorità. I Vikings Chianciano commettono come al solito troppi falli e non riescono a sfruttare il vantaggio numerico con il gioco alla mano aprendo sulle fasce o tramite i calci per stancare gli avversari.

I Vikings dovranno vincere con più di 14 punti il prossimo match previsto per il 17 Gennaio a Chianciano contro L'Unione Prato Sesto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno